Home SportCalcio Euro 2024, Italia travolgente: manita alla Macedonia, doppietta Chiesa

Euro 2024, Italia travolgente: manita alla Macedonia, doppietta Chiesa


Redazione PL

chiesa

Vittoria fondamentale per l’Italia che allo stadio Olimpico di Roma ha travolto 5-2 la Macedonia. Una partita dominata per grandi tratti, ma nel secondo tempo la squadra di Spalletti ha accusato venti minuti di amnesia che avevano rimesso per qualche minuto in partita i macedoni. Ad allontanare qualsiasi tipo di timore ci hanno pensato, però, Raspadori ed El Shaarawy nei minuti finali realizzando la quarta e la quinta rete. L’Italia sale a 13 punti e adesso per la qualificazione matematica basterà non perdere lunedì in trasferta contro l’Ucraina. 

Italia perfetta nel primo tempo che dopo diciassette minuti trova il vantaggio col colpo di testa di Darmian. Azzurri che controllano e provano a raddoppiare: una possibilità importante per il 2-0 arriva al 40′ con l’arbitro che concede un calcio di rigore per un fallo di mano di un giocatore macedone. Dal dischetto si presenta Jorginho che viene ipnotizzato dal portiere Dimitrievski.  L’errore del centrocampista poteva far pensare a un déjà-vu ma fortunatamente Chiesa con una doppietta in quattro minuti ha spazzato via ogni possibile maledizione. La squadra di Spalletti chiude il primo tempo sul 3-0.

Nella ripresa la Macedonia spaventa l’Italia che accusa venti minuti di amnesia: Atanasov con una doppietta (52′, 74′) rimette in partita i suoi. Ma le due reti ospiti, svegliano gli azzurri che riprendono ad attaccare e trovano altre due reti. Prima con Raspadori all’81 e poi nel recupero con il romanista El Shaarawy 

 

Potrebbero interessarti