Home Cronaca di Palermo Ex Coca Cola di Tommaso Natale, al via i lavori di demolizione: sorgerà un nuovo Lidl

Ex Coca Cola di Tommaso Natale, al via i lavori di demolizione: sorgerà un nuovo Lidl


Redazione PL

Al via i lavori per trasformare l'ex stabilimento di Tommaso Natale in un supermercato Lidl. Abbattuta questa mattina la torretta Coca Cola, un "simbolo" per i palermitani

coca cola

Anche se già la notizia era arrivata ai palermitani, a molti cittadini del capoluogo siciliano ha fatto un certo effetto vedere camion e gru in azione mentre abbattono la torretta dell’ex Coca Cola. Non un monumento storico, nemmeno di chissà quale bellezza, ma un luogo simbolo e di passaggio per centinaia di persone. Fatto sta che i lavori per trasformare l’enorme spazio,  dopo tante “promesse” non mantenute, in  un nuovo supermercato Lidl, hanno preso il via.

Il Comune, a maggio 2020, non aveva concesso, per incompatibilità urbanistica, il permesso alla ristrutturazione edilizia con cambio di destinazione d’uso dell’edificio in via Rosario Nicoletti. Così era tramontata la prima possibilità di “riscatto” per la struttura, che pareva destinata a passare nelle mani del colosso Decathlon. Poi, a marzo 2021, il tar aveva accolto il ricorso della  società catanese “Abate Spa”, annullando il precedente provvedimento emesso dal Suap. Si sono così aperti gli spiragli per nuove trattative che potessero fare risorgere l’area.  Il progetto per l’insediamento della Lidl, questa volta, aveva ricevuto parere favorevole dal Comune, e ciò aveva reso possibile la cessione di parte dell’area dell’ex stabilmento Coca Cola alla catena tedesca di supermercati. 

Una svolta, finalmente, per chi ha sempre sperato nella riqualificazione dell’ex Coca Cola. Un duro colpo per i nostalgici, o per chi avrebbe voluto che in quell’area sorgesse, come inizialmente era previsto, una multisala cinematografica con attività di ristorazione. Di certo un grande passo per ridare vita a un’area da troppo tempo in stato di abbandono.

Potrebbero interessarti