Home Dall'Italia Uccide la moglie e scappa: trovato morto all’interno dell’auto

Uccide la moglie e scappa: trovato morto all’interno dell’auto


Redazione PL

L’uomo era ricercato

E’ stato trovato morto Matteo Verdesca, l’uomo che ha ucciso la moglie Donatella Miccoli con una coltellata e si è dato alla fuga. Il femminicidio era avvenuto nella casa della coppia a Novoli (Lecce). Sembra che, prima di dileguarsi, Verdesca sia andato dalla madre e le abbia detto: “Mamma, ho fatto un casino”. La donna avrebbe poi chiamato le forze dell’ordine.

L’ACCADUTO

Da una prima ricostruzione, la coppia era rientrata a tarda ora sabato ed aveva iniziato un furioso litigio come testimoniato dai vicini di casa. Intorno alle due di notte il tragico epilogo col trentottenne che ha accoltellato la moglie, uccidendola. I figli della coppia non erano in casa in quel momento, si trovavano dai nonni. Verdasca è fuggito a bordo di una Renault bianca. I Carabinieri che indagano sull’omicidio, si sono subito dati alla ricerca dell’uomo anche grazie al supporto di un elicottero. Qualche ora fa la scoperta.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti