Home SportCalcio Palermo, Corini: “Abbiamo avuto qualche difficoltà, vincere oggi non era facile”

Palermo, Corini: “Abbiamo avuto qualche difficoltà, vincere oggi non era facile”


Redazione PL

Al termine di Feralpisalò-Palermo il tecnico rosanero, Eugenio Corini, è intervenuto ai microfoni dei giornalisti presenti in sala stampa. Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni sulla gara.

“Abbiamo giocato un buon calcio contro una squadra compatta, avevano fatto 14 punti nelle ultime 7 partite e vincere oggi non era facile. La squadra ha avuto qualche difficoltà ma siamo comunque riusciti a creare tante occasioni. Ho fatto i complimenti a Zaffaroni a fine gara”.

Adesso Corini vuole pensare subito al match contro il Como: “Alzare le aspettative è inutile, dobbiamo pensare a una gara alla volta. Ora testa al Como, vogliamo ridurre la distanza in classifica. La partita sarà importante perché loro come noi ambiscono a fare un campionato importante”.

Tornando alla partita di oggi, il tecnico rosa ha parlato di Felici, ex Palermo, che prima dell’infortunio era stato tra i miliori in campo del primo tempo: “Lo abbiamo seguito a gennaio – ha svelato Corini – lui ha grande qualità. Avevamo vissuto qualcosa di importante insieme e lo ricorderemo sempre”.

Ranocchia anche oggi decisivo: “In lui ci abbiamo sempre creduto, ma non sovraccarichiamolo di pressioni, si deve ancora definire e maturare. Ha fatto una grande partita, credo che possa aiutarci e fare il salto di qualità“. Soleri? “Tutti noi lo abbiamo voluto trattenere. Ha una voglia incredibile e si è visto anche da come aveva iniziato la gara a Catanzaro”, ha concluso Corini.

 

CONTINUA A LEGGERE

Sanremo 2024, nuovo record per Amadeus: la quarta serata raggiunge il 70% di share – PalermoLive

In Sicilia è crisi del commercio, spariti oltre 7mila negozi – PalermoLive

Palermo, uccise l’inquilino perchè non pagava l’affitto: chiesto l’ergastolo per Giuseppe La Corte – PalermoLive

Messina Denaro e la sua latitanza: “A Palermo ero libero come a Campobello, preso per un mio errore” – PalermoLive

Potrebbero interessarti