Home Cronaca di Palermo Ferrovie, stop di 3 ore nel palermitano per ordigno bellico: cosa è successo

Ferrovie, stop di 3 ore nel palermitano per ordigno bellico: cosa è successo


Redazione PL

Il tratto interessato è stato quello tra le stazioni di Altavilla Milicia e Termini Imerese.

Ore di disagi ed allarme in provincia di Palermo a causa del ritrovamento di un ordigno bellico vicino ai binari della linea ferroviaria tirrenica, che collega il capoluogo siciliano a Messina.

Il tratto interessato è stato quello tra le stazioni di Altavilla Milicia e Termini Imerese, in corrispondenza degli scavi di un cantiere. Disposto immediatamente lo stop al transito dei treni, della durata di tre ore, tra le due stazioni.

Sul posto, gli artificieri per le operazioni di disinnesco e rimozione, terminate poco prima delle ore 17.

Per ovviare ai numerosi disagi dei pendolari e turisti, Trenitalia ha predisposto il servizio di pullman sostitutivi.

Fonte foto: www.centromeridionalecostruzioni.it

Potrebbero interessarti