Home Economia e lavoro Festività pasquali, in Sicilia boom di arrivi negli aeroporti

Festività pasquali, in Sicilia boom di arrivi negli aeroporti


Redazione PL

Oltre 50 mila passeggeri arriveranno nell'isola

ita

In Sicilia con il week end di Pasqua sono attesi oltre 50 mila passeggeri negli aeroporti. La conferma arriva proprio dai dati ufficiali comunicati dagli scali dell’isola. Coloro che si trovano lontani da casa e dalla famiglia per motivi lavorativi, familiari o di salute possono fare rientro nella propria residenza o domicilio.

Nei tre principali aeroporti siciliani si avrà il maggior numero di arrivi proprio in queste ore. Dal 29 marzo al 6 aprile all’aeroporto internazionale Falcone -Borsellino di Palermo tra arrivi e partenze sono previsti circa 44mila passeggeri in transito. I movimenti stimati, invece, saranno 419. Il giorno più trafficato sarà per Pasquetta, lunedì 5 aprile (con 7.245 passeggeri e 69 movimenti). Oggi, nel secondo giorno del mese d’aprile invece si registrano 6.930 passeggeri e 66 movimenti.

La nota dell’aeroporto palermitano per tutti i passeggeri: “Ricordiamo ai passeggeri sprovvisti di attestazione di risultato negativo del test molecolare effettuato entro 48 ore dall’arrivo, di effettuare il tampone rapido gratis nella struttura Covid test, non distante dal terminal. Dal sito dell’aeroporto di Palermo (aeroportodipalermo.it), inoltre, è possibile compilare il form di accettazione del tampone. Una volta completato, riceverete il modulo da stampare e consegnare al personale medico dell’area Covid test. Infine, per i passeggeri in arrivo, è obbligatorio registrarsi sul portale della regione siciliana: siciliacoronavirus.it. Sempre sul sito, per i passeggeri in partenza, è possibile compilare e stampare (in duplice copia) l’autodichiarazione da consegnare alla polizia prima dei controlli di sicurezza”.

Nell’aeroporto di Catania il picco di arrivi è atteso per oggi, venerdì 2 aprile con 58 movimenti e 6mila passeggeri; invece per le partenze il maggior flusso è previsto per lunedì con 47 movimenti e 5.100 passeggeri.

Nell’aeroporto di Comiso sono pronti a accogliere i passeggeri in arrivo “n vista della Pasqua – si legge in un comunicato Alitalia ha intensificato i collegamenti da e per Linate e da e per Fiumicino. Da giovedì 1 aprile a mercoledì 7, sono stati programmati i seguenti voli: Fiumicino-Comiso alle 9,50; Comiso-Linate alle 12,10; Linate-Comiso alle 14,45; Comiso-Fiumicino alle 18″.

Potrebbero interessarti