Home Eventi, tv e spettacolo Ficarra e Picone “Incastrati” nella mafia: parte a breve la sit-comedy tv

Ficarra e Picone “Incastrati” nella mafia: parte a breve la sit-comedy tv


Pippo Maniscalco

Si tratta di una serie girata anche a Palermo, prodotta da Netflix. In "Incastrati" Il duo palermitano si destreggia in situazioni comiche e surreali

Incastrati

Palermo per due mesi è stata il set della serie televisiva dei sei episodi di “Incastrati”, prodotta dalla piattaforma streaming Netflix. Gli attori palermitani Salvo Ficarra e Valentino Picone per girare la loro prima sit-comedy, hanno scelto la loro città natale. Nella serie da loro scritta, diretta e interpretata, verranno “incastrati”, loro malgrado. La trama è tutto un susseguirsi di equivoci, scambi di persona, malintesi e mascheramenti, che li porterà in un esilarante mondo surreale. La storia racconta di due amici, Valentino e Salvo, capitati nel posto sbagliato al momento sbagliato, che assistono ad un omicidio eccellente. Cercando di scappare dalla scena del crimine, i due amici si metteranno sempre più nei guai, in un crescendo di eventi ed equivoci che li porterà addirittura a dover fare i conti con boss di cosa nostra.

NEL CAST MOLTI PALERMITANI. LA SERIE PARTIRÀ A CAPODANNO

Nel cast, con gli attori Salvo Ficarra (Salvo) e Valentino Picone (Valentino), ci sono anche Marianna di Martino (nella serie interpreta il personaggio di Agata Scalia), Anna Favella (Ester), Tony Sperandeo (Tonino Macaluso, detto “Cosa Inutile”), Maurizio Marchetti (Portiere Martorana), Mary Cipolla (Signora Antonietta), Domenico Centamore (Don Lorenzo, detto “Primo Sale”) e Sergio Friscia (Sergione). Tra gli interpreti anche Fabrizio Testini, Leonardo Fasoli, e Maddalena Ravagli. Ma nel cast ci sono anche tanti altri noti attori palermitani: Gino Carista, Toti e Totino, i fratelli Pizzuto, Rossella Leone e Tiziana Margiotta. La serie televisiva è prodotta da Attilio De Razza e Nicola Picone per Tramp Limited. È interamente girata in Sicilia, per la maggior parte tra le strade di Palermo. Il primo episodio di “Incastrati” sarà possibile vederlo il prossimo capodanno, ovvero il primo gennaio 2022. Quando la piattaforma televisiva Netflix farà il lancio in tutti i paesi in cui il servizio streaming è attivo.

Potrebbero interessarti