Home Cronaca Fiera, Gelarda (Lega): “Cambio senso di marcia è caos totale”

Fiera, Gelarda (Lega): “Cambio senso di marcia è caos totale”


Redazione

Il capogruppo della Lega a Palermo auspica un ritorno ai vecchi sensi di marcia

tronco

“I palermitani si sono svegliati con l’ennesima sorpresa – dichiara il capogruppo della Lega a Palermo Igor Gelarda -. Una scelta cervellotica da parte di chi amministra la città, ma evidentemente non la vive, ha fatto sì che venissero cambiati i sensi di marcia in via Ammiraglio Rizzo, in corrispondenza dell’ingresso della fiera. Con i cittadini costretti a deviare in via Isaac Rabin, e non poter proseguire più dritto verso via Autonomia Siciliana. Com’era prevedibile a qualsiasi cittadino di buon senso, il caos totale si è abbattuto su quelle strade“.

“Premesso che c’è un assessore alla mobilità – continua Gelarda – che è assolutamente incapace ed è l’assessore alla città più trafficata d’Italia e che dovrebbe dimettersi. Chiediamo l’immediato ripristino dei vecchi sensi di marcia perché questo, specialmente in una zona delicata come quella della fiera, dove c’è l’hub vaccinale e dei tamponi è un vero e proprio scempio ai danni dei cittadini”.

“Se non dovessero provvedere immediatamente chiederemo la convocazione di una seduta consiliare specifica per bloccare questa follia”, conclude Gelarda” .

Caos alla fiera del Mediterraneo

Come spiegato a Palermo Live da Tommaso Zirilli, responsabile drive in fiera del Mediterraneo, il divieto all’ingresso di Piazza Generale Cascino rappresenta il tentativo di risolvere il problema del traffico nel tratto di strada in cui defluiscono i mezzi provenienti dall’interno della Fiera. Tuttavia, la questione pare ancora lontana dall’essere risolta.

Numerose sono le segnalazioni dei cittadini, costretti a fare un giro più lungo attraverso via Isaac Rabin e ad incappare nel traffico legato all’afflusso agli ingressi principali per tamponi e vaccini della fiera del Mediterraneo, in via Anwar Sadat. Si aggiungono al quadro i lavori sul primo tratto di via Montepellegrino.

Anche secondo il presidente dell’ottava circoscrizione Marco Frasca Polara, si tratterebbe di “un provvedimento che non porta benefici”. Ai microfoni di Palermo Live, ha suggerito: “Invece di inserire il senso unico lì sarebbe opportuno invertirlo, così da alleggerire la circolazione. Da mesi l’area attorno alla Fiera del Mediterraneo soffre, e adesso i disagi sono ancora più accentuati. Chiediamo all’Amministrazione un progetto per risolvere i disagi nel quartiere fieristico”.

Potrebbero interessarti