Home SportCalcio Filippi verso l’esonero dal Palermo? Mirri: “Non siamo contenti dei risultati”

Filippi verso l’esonero dal Palermo? Mirri: “Non siamo contenti dei risultati”


Redazione

L'esonero di Filippi dal Palermo sembra più vicino. Ecco le parole del presidente rosanero Dario Mirri: "Non siamo contenti dei risultati"

Mirri intervistato su Filippi

Che il futuro di Filippi al Palermo sia a rischio, con il passare delle ore, sta diventando sempre più una certezza. Quelle che prima erano indiscrezioni, ora appaiono più concrete: la squadra rosanero va verso il cambio allenatore. A dare credito alle voci, le parole del presidente del Palermo, Dario Mirri, intervistato da Ilovepalermocalcio. “Stiamo valutando il futuro di Filippi, non siamo contenti di quanto visto ieri a Latina. È normale che quando non arrivano i risultati il primo a pagare è l’allenatore”, dice nell’intervista. “Se non arrivano i risultati si cambia l’allenatore come accaduto lo scorso anno”.

Secondo quanto riportato da RosaNeroLive, i vertici del club in queste ore si starebbero confrontando per decidere il da farsi. La comunicazione della società di viale del fante per quanto riguarda l’esonero potrebbe arrivare da un momento all’altro. La sosta, con il rientro in campo il prossimo 6 gennaio nel derby con l’ACR Messina, permetterebbe all’eventuale successore di avere qualche giorno in più per conoscere tutti gli elementi della rosa.

Il nome che circola per il dopo Filippi è quello di Stefano Di Benedetto, allenatore della Primavera. Si tratterebbe di una soluzione interna e di una promozione, dopo l’ottimo lavoro svolto con i baby rosanero. L’Under 19 sotto le sue redini è saldamente al primo posto nel girone con zero sconfitte all’attivo. La società potrebbe procedere con un’altra scommessa a cui affidare la panchina, come fatto con Filippi. Il tecnico palermitano, infatti, sarebbe alla prima esperienza con i “grandi”.

CONTINUA A LEGGERE SU ROSANEROLIVE

Potrebbero interessarti