Home Dall'Italia Filippo Turetta potrà seguire in televisione i funerali di Giulia Cecchettin

Filippo Turetta potrà seguire in televisione i funerali di Giulia Cecchettin


Redazione PL

Il 22enne è in cella con un detenuto di 50-60 anni, un "angelo custode" che in accordo con la direzione ha accettato di "seguirlo"

Si terranno domani mattina i funerali di Giulia Cecchettin, 22enne uccisa sabato 11 novembre dall’ex fidanzato Filippo Turetta. Questi si trova al momento recluso nel carcere di Verona, dove chiaramente gode dei diritti riconosciuti a tutti i reclusi e quindi dispone di una televisione che può guardare quando vuole. Fonti qualificate hanno spiegato all’Ansa che pertanto domani, se lo vorrà, niente e nessuno gli potrà vietare di assistere alle dirette televisive che trasmetteranno i funerali della sua ex fidanzata. La cerimonia si svolgerà a Padova, nella Basilica di Santa Giustina alle 11. Le stesse fonti hanno spiegato: “È un detenuto come gli altri, e si rende conto di quello che ha fatto. Sta prendendo le misure con la realtà del carcere, che la prima volta è uno shock”. Turetta è in cella con un detenuto di 50-60 anni, un “angelo custode”, che in accordo con la direzione ha accettato di “seguirlo”.

CONTINUA A LEGGERE

L’autopsia di Giulia: “È morta dissanguata alle 23:40 dopo la coltellata al collo nel parcheggio”

 

Potrebbero interessarti