Home Salute e benessere Gela ad un passo dalla zona rossa: ordinanza di Musumeci in arrivo

Gela ad un passo dalla zona rossa: ordinanza di Musumeci in arrivo


Redazione

Preoccupazioni per il crescente numero di contagi

coronavirus

Gela tornerà in zona rossa a causa del crescente numero di contagi da Covid-19. Si tratta del quarto caso in Sicilia, dopo Mazzarino e Riesi (entrambi in provincia di Caltanissetta) e Piazza Armerina (Enna).

“Questa mattina ho più volte sentito la Regione, e sono assolutamente d’accordo con le parole del Governatore Musumeci secondo cui è necessario rivedere i parametri che fissano la definizione dei colori delle regioni, per far si che vengano collegati al tasso di ospedalizzazione e non più alla percentuale dei contagi”. Così ha dichiarato, tramite il proprio profilo Facebook, il sindaco di Gela Lucio Greco.

Qualche ora prima, in un altro post, aveva scritto: “Gela è ad un passo da una nuova zona rossa. È arrivata poche ore fa la lapidaria comunicazione dell’ASP che afferma quello che si temeva da giorni, da quando, cioè, i numeri della curva epidemiologica da Covid-19 hanno ricominciato a correre“.

“Il mio pensiero – aveva proseguito il primo cittadino – è rivolto, principalmente, alle attività commerciali che, dopo un inverno pesantissimo di chiusure e sacrifici, hanno fatto tanto per rialzarsi, confidando nella bella stagione. Purtroppo, le regole sono chiare e i numeri sono incontrovertibili.Corriamo tutti insieme ai ripari prima che sia troppo tardi”.

In tutta la provincia si segnala un aumento della curva epidemiologica. Superato il limite dei 179 casi settimanali, l’Asp ha comunicato oggi che i nuovi contagi registrati si attestano attorno a 190.

Potrebbero interessarti