Home Cronaca Giallo dopo un grave incidente: una donna cerca il figlio, ma non è mamma

Giallo dopo un grave incidente: una donna cerca il figlio, ma non è mamma


Redazione

All'interno dell'articolo il video in cui si vede la fiat panda caduta nel vuoto dopo l'incidente

incidente a 29

Come abbiamo scritto poche ore fa, un terribile incidente è accaduto oggi nei pressi dello svincolo per Buonfornello. A precipitare nel vuoto dal viadotto dell’autostrada A29, vicino al bivio tra Catania e Messina, una dottoressa di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) di 32 anni che è ricoverata in condizioni molto gravi. La giovane era alla guida della sua Fiat Panda quando ha perso il controllo dell’auto ed è uscita fuori strada, facendo un volo di 25 metri. La fiat Panda è caduta sulle ruote.

All’arrivo dell’elisoccorso, che l’ha trasportata in codice rosso a Palermo al Trauma center di Villa Sofia, la giovane dottoressa avrebbe informato i soccorritori che con lei, dentro l’auto, c’era il figlio. Ma di lui non c’era alcuna traccia.

Erano partite le ricerche del bimbo ma, a quanto sembra, la 32enne non è sposata e non è mamma. A rivelarlo sarebbero stati gli stessi parenti della donna.

IL VIDEO SUL LUOGO DELL’INCIDENTE

Potrebbero interessarti