Home Eventi, tv e spettacolo Gigi Proietti, un anno senza di lui: arriva al cinema il suo ultimo film

Gigi Proietti, un anno senza di lui: arriva al cinema il suo ultimo film


Redazione

"Io sono Babbo Natale", nuovo film di Edoardo Falcone, porterà sul grande schermo l'ultima performance dell'attore romano a partire da domani, 3 novembre.

Gigi proietti

Un anno fa si spegneva Gigi Proietti, artista poliedrico e incommensurabile, nonché volto amatissimo dagli italiani. Una morte che sembra quasi il coronamento di un ciclo, giunta nello stesso giorno in cui l’attore avrebbe compiuto 80 anni, il 2 novembre. Come un’uscita di scena, un ritiro dal palco. Quel palco su cui Proietti trascorse oltre 55 anni della sua esistenza, tra spettacoli e show entrati ormai nell’immaginario comune.

Ma quasi come un sequel, o meglio un contenuto speciale, ecco che da domani, 3 novembre, sarà possibile rivedere Gigi Proietti all’opera. Arriverà infatti sul grande schermo “Io sono Babbo Natale”, nuovo film di Edoardo Falcone. Una commedia natalizia che non può, però, tingersi di commozione nel vedere l’ultima performance dell’attore romano, che quasi come il personaggio che interpreta – Babbo Natale – ha lasciato questo dono al suo pubblico.

E’ un Babbo Natale anziano e un po’ stanco quello di Gigi Proietti, che già fisicamente non stava bene sul set, ma che sembrava dimenticare tutto davanti alla telecamera. Suo assistente Marco Giallini, anche lui amatissimo attore, che ha avuto il grande onore di affiancare il mattatore nella sua ultima pellicola. Insomma, ad un anno dalla sua morte, Gigi Proietti è quanto mai vivo nel cuore degli italiani. Un affetto che abbatte barriere d’età per riconoscere il talento. Quel talento istrionico e geniale, che ha fatto ridere, riflettere, commuovere. Quel talento che promette già di suscitarci ancora una volta una risata e una lacrima.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti