Home Cronaca Giovane aggredito sul bus, Orlando: “Atto di violenza intollerabile”

Giovane aggredito sul bus, Orlando: “Atto di violenza intollerabile”


Redazione

Un giovane di colore è stato aggredito a Palermo sul bus 619 che porta al quartiere Zen

tram

“Esprimo grande apprezzamento all’autista che con coraggio ha aiutato un passeggero brutalmente aggredito sulla linea 619. La sua denuncia ha permesso alla polizia di individuare i colpevoli. Spero che il passeggero, a cui va la mia solidarietà, possa riprendersi presto. Simili atti di violenza sono intollerabili. All’autista e alle Forze dell’ordine intervenute va il mio ringraziamento”. Lo dichiara il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.

GIOVANE AGGREDITO SUL BUS A PALERMO

Un giovane di colore è stato aggredito a Palermo sul bus 619 che porta al quartiere Zen. L’episodio è avvenuto mentre il mezzo transitava da piazza San Lorenzo. Secondo alcuni testimoni presenti, gli aggressori sarebbero stati cinque e si sono fermati soltanto dall’arrivo della polizia. Presenti quattro pattuglie. Il 118 ha trasportato il giovane al pronto soccorso dell’ospedale Ingrassia.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti