Home Catania Live Giovane psicoterapeuta di Riposto cade in un dirupo e muore, tragedia in Sicilia

Giovane psicoterapeuta di Riposto cade in un dirupo e muore, tragedia in Sicilia


Redazione PL

psicoterapeuta

Tragedia a Enna: una psicoterapeuta e docente di 35 anni, Graziella Santoro è morta dopo essere caduta in un dirupo a Enna in località Porta di Ianniscuro. La giovane era originaria di Riposto, nel Catanese e al momento del tragico incidente si trovava insieme ad alcuni colleghi. Insegnava alla scuola Aleteia di Enna.

La notizia è stata diffusa dal direttore della scuola, Tullio Scrimali. “E’ morta – spiega il professore in un comunicato – per un tragico e fatale incidente, precipitando in un dirupo delle pendici di Enna vicino la Porta di Ianniscuro, mentre era con i colleghi di Aleteia”.

Tanti i messaggi di cordoglio: “Non esistono parole per racchiudere il vuoto che lascerai ad ognuno di noi – scrive un collega, Renato -. Amica, professionista affermata, musicista, impegnata nel terzo settore e compagna di vita dell’amico Davide sei stata, per tutti noi, un esempio ed un punto di riferimento in ogni settore da te toccato. La nostra ultima attività insieme è stato il protocollo d’intesa tra il Comune di Sant’Alfio e l’associazione AIDO di Riposto, cui eri la Presidente, per promuovere la donazione degli organi nella nostra comunità. Grazie per ogni cosa, fai buon viaggio 🙏.”.

“Quando nel fiore degli anni e con un sorriso solare si lascia questa vita è perché qualcuno sopra di noi vuole quella persona con se. La prende e la porta via…lasciando nel dolore quanti su questa terra l’amavano. R. I. P. Graziella Santoro”. Questo il commovente messaggio di Salvo

Potrebbero interessarti