Home SportVolley Giovanili, Don Orione campione territoriale in Under 17 maschile

Giovanili, Don Orione campione territoriale in Under 17 maschile


Marco Lombardo

Una gara mai messa in discussione nella quale sono stati battuti in tre set i ragazzi allenati da Fabrizio Porcasi. Il primo grande evento della stagione del comitato federale di Palermo assegnato alla squadra di Massimo Sibani e Domenico Cipolla

don orione under 17 maschile

Il Don Orione si laurea campione territoriale della Fipav Palermo in under 17 maschile. Il primo grande evento della stagione per la pallavolo palermitana, che si è svolto al palasport “Ciro Genova” di Villagrazia di Carini, viene dunque assegnato alla squadra allenata da Massimo Sibani e Domenico Cipolla, capace di superare con un rotondo 3 a 0 i pari età dello Sportisola. Evidente il divario tra i due sestetti, dal punto di vista tecnico ma soprattutto fisico. La compagine giovanile del Don Orione, composta da giovani promesse provenienti anche dalla Volo International Palermo, ha condotto il match in modo lineare salvo qualche brivido nel terzo ed ultimo set terminato ai vantaggi (28-26).

A fine gara è giunto il riconoscimento all’alzatore della squadra vincente Riccardo Giordano come miglior giocatore dell’incontro. Per i campioni il prossimo impegno sarà mercoledì 2 giugno al PalaCannizzaro di Caltanissetta per la finale interterritoriale; a contendersi la vittoria con gli orionini, le squadre catanesi e blasonate della Roomy e della Gupe.

Don Orione, il percorso nel torneo e chi sono i neocampioni provinciali

Sono i ragazzi più forti della provincia di Palermo nella loro categoria. E lo hanno dimostrato con fatti e dati alla mano. Il Don Orione under 17 maschile è il frutto di una virtuosa collaborazione tra la formazione giovanile di Massimo Sibani e quella della Volo International Palermo gestita in panchina da Domenico Cipolla. Due società che, insieme a Sportisola, rappresentano il presente della linea verde della pallavolo maschile palermitana.

Tutte le partite disputate sul campo sono state vinte senza fronzoli. L’unico neo di un percorso impeccabile, se vogliamo dirla tutta, risale a fine marzo nella prima fase per una sconfitta a tavolino costata peraltro una penalizzazione di 3 punti in classifica. Un’incomprensione burocratica che ha negato il primato nel girone unico. Record a parte, gli orionini hanno compensato vincendo tutto ciò che era possibile vincere in questo torneo. Ai quarti di finale Ferro e compagni hanno spazzato via dal cammino l’Asd Smile Group, mentre in semifinale hanno avuto ragione nel doppio scontro sull’Hobby Volley. Proprio qui, al ritorno, l’unico set lasciato per strada da parte del sestetto capitanato da Giordano. Poi, la finalissima in gara unica contro Sportisola: la “rivincita” di quella sconfitta a tavolino nella fase preliminare è stata ripagata ampiamente.

don orione u17 maschile

L’organico del Don Orione Palermo, campione territoriale under 17 maschile. Riccardo Giordano (capitano), Marco Capodieci, Vincenzo Gitto, Giuseppe Ferro, Giuseppe Brucia, Marco Alaimo, Alessandro Albano (libero), Christian Manto, Lorenzo Impastato, Giuseppe Giammaresi, Gabriele Ascani, Federico Di Giovanni (libero). Allenatori Massimo Sibani e Domenico Cipolla.

Sibani: “Un lavoro che premia la sana progettualità tra due realtà del territorio”

Siamo ovviamente contenti per il risultato ottenuto – afferma Massimo Sibani, allenatore del Don Orione -. Un riconoscimento che premia la progettualità tra due realtà del territorio che da anni lavorano incessantemente sul settore maschile giovanile. Voglio anche ringraziare il Volley Gibellina Montelepre per la disponibilità e per aver creduto nel progetto affidandoci il loro tesserato Giuseppe Brucia. All’inizio dell’anno Don Orione e Volo International avevano in cantiere di imbastire un organico capace di militare in un campionato regionale come la serie C. Purtroppo le molteplici problematiche trovate per strada, tra pandemia e carenza di un impianto idoneo, ci hanno costretto a deviare l’itinerario optando semplicemente verso un campionato giovanile e di categoria come appunto l’under 17“, conclude Sibani.

Cammilleri: “Finalmente si torna a respirare aria di pallavolo giocata”

Per la riuscita dell’evento, piena soddisfazione da parte del neo presidente della Fipav Palermo Eduardo Cammilleri. “Finalmente abbiamo ripreso a respirare aria di normalità e di pallavolo giocata“, commenta il numero 1 della pallavolo palermitana. Che, nel frattempo, focalizza il prossimo obiettivo del comitato da lui gestito di forte impatto mediatico come le finali nazionali e under 15 femminile in programma dal 25 al 27 luglio a Palermo. “Stiamo lavorando alacremente per questo evento – conclude Cammilleri – certi di regalare a Palermo un grande spettacolo”.

Potrebbero interessarti