Home Salute e benessere Grave malore dopo vaccino AstraZeneca: paura per finanziere siciliano

Grave malore dopo vaccino AstraZeneca: paura per finanziere siciliano


Redazione

Le condizioni dell'uomo sono in miglioramento

Johnson & Johnson

Un finanziere 43enne siciliano è stato ricoverato per un grave malore accusato dopo la somministrazione del vaccino AstraZeneca. È successo a Taranto dove l’uomo presta servizio nella Sezione Navale della Guardia di Finanza. Il finanziere si trova ricoverato nella sala rianimazione dell’ospedale Santissima Annunziata.

Giorno 26 febbraio si è sottoposto al vaccino anti Covid poi “nel corso della notte, ha registrato la comparsa di iperpiressia (febbre molto alta), persistita nei giorni successivi. Il 5 marzo scorso c’è stata la comparsa di lieve rallentamento psico-motorio, successivamente persistente e gravemente peggiorato fino a domenica 7 marzo, quando l’uomo è stato condotto al Pronto Soccorso del nosocomio cittadino e ricoverato presso la Struttura Complessa di Neurologia e Stroke Unit. Sono quindi rapidamente peggiorate le sue condizioni fino allo stato di coma; è stata subito intrapresa terapia specifica. Martedì 9 marzo il paziente è stato trasferito presso la struttura di Rianimazione e Anestesia e intubato”.

Le condizioni del quarantatreenne dal bollettino di venerdì dell’ospedale sono in miglioramento. “Il paziente muove spontaneamente gli arti e risponde in maniera finalistica agli stimoli. Verrà, pertanto, estubato e non appena possibile trasferito nuovamente presso il reparto di Neurologia”.

Sotto controllo le condizioni del finanziere, nel quale “non è stato rilevato alcun evento trombotico. I disturbi accusati dal paziente sono contemplabili nelle reazioni a qualsiasi tipo di vaccino. Il paziente è seguito costantemente da più equipe specialistiche che informano il Comando della Guardia di Finanza sulle condizioni dell’appuntato. Al momento si resta fiduciosi per quanto riguarda l’aspetto sanitario e clinico”.

Da fonti interne alla Guardia di Finanza di Taranto in 400 finanzieri hanno effettuato il vaccino AstraZeneca. Nessuno ha avuto gravi reazioni al farmaco.

Potrebbero interessarti