Home Dall'Italia Alla guida di un Suv uccide due donne e ferisce due bimbe: arrestato

Alla guida di un Suv uccide due donne e ferisce due bimbe: arrestato


Redazione PL

Ubriaco al momento dell'arresto

incidente

Drammatico incidente stradale in Friuli-Venezia Giulia. Con il suo Suv ha travolto una Panda uccidendo le due giovani donne a bordo. Lo schianto sull’A28 in provincia di Pordenone. Ferite anche due bambine: una è grave.

Poi il conducente, un cittadino bulgaro residente a Pordenone, ha abbandonato il suo Suv che si era ribaltato e si è dato alla fuga nei campi. La fuga è durata poco. Le forze dell’ordine l’hanno individuato e arrestato: per lui ora l’accusa è di omicidio stradale colposo plurimo aggravato, omissione di soccorso e fuga. Il pirata della strada è risultato fortemente positivo all’alcoltest, effettuato al momento dell’arresto, poche ore dopo il momento dell’incidente.

Nell’incidente è stata coinvolta anche una terza auto la cui conducente, sotto choc, ha lanciato l’allarme. L’autostrada in direzione di Conegliano è rimasta chiusa per alcune ore. Sul posto Polizia, Vigili del Fuoco e l’elisoccorso.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti