Home Eventi e spettacolo Himera Fest: l’Arte e la Cultura prendono vita a Termini Imerese

Himera Fest: l’Arte e la Cultura prendono vita a Termini Imerese


Fabio Aiello

Himera Fest è l'evento culturale di sei giorni che accompagnerà l'ultima settimana di agosto e la prima di settembre a Termini Imerese.

himera fest

Sei giorni di eventi. Termini Imerese diventa patria dell’Arte viva e partecipata con la prima edizione dell’Himera Fest. Da martedì 31 Agosto al 5 Settembre in città si respirerà cultura grazie ad un programma fitto di iniziative d’intrattenimento per tutte le età. Spettacoli teatrali, intrattenimento musicale, presentazioni di libri, dibattiti, circo contemporaneo e attività per bambini saranno linfa vitale per una settimana di divertimento. Inoltre, è gratis.

La cultura al centro del progetto

Una nuova occasione per dare risalto alle opportunità artistiche e culturali del nostro territorio. Himera Fest è un progetto partorito dal felice incontro dei giovani termitani e l’associazione HimerAzione che ha trovato risorse e spazi con il patrocinio del Comune. L’evento è strutturato come un percorso storico e narrativo che racconta Termini Imerese a cavallo tra le epoche. La città poi si presta non poco: dai resti di mura romane, al parco archeologico; dalla giudecca al quartiere ebraico.

Le parole degli organizzatori

l direttore artistico di Himera Fest, Piero Macaluso, ha così dichiarato:
“La memoria del nostro passato è la nave che ci traghetterà verso il futuro e attraverso le emozioni della cultura rivivremo i tratti più distintivi del viaggio per capire dove stiamo andando.
L’intero evento è un viaggio che ha per tappa principale la riflessione sulla nostra cultura, punto di arrivo e di partenza. La sei giorni sarà un evento che parlerà di linguaggi, di confronti, di dibattiti. Francesco Marramaldo, presidente dell’associazione HimerAzione parla invece di crescita del Comune vero e proprio:
“… vogliamo essere il volano culturale di Termini Imerese, per contribuire ad una crescita sostenibile della nostra città. Il primo passo della nostra associazione è stata la riqualifica del Giardino dell’Annunziata, il secondo è quello di creare degli eventi che si facciano conoscere in un mercato sempre più ampio, vorremmo portare l’attenzione della Regione Siciliana verso la nostra città”.

Ricordiamo inoltre che martedì 31 agosto si partirà con il Festival alle 18.30 a Termini Bassa, dal Molo di Sottoflutto. Tutti gli spettacoli sono gratuiti con prenotazione al numero +39 380 697 1719 e con presentazione del green pass all’ingresso, tutto il programma dell’evento è consultabile a questo sito https://himeraartfestival.it/.

Potrebbero interessarti