Home I tornei Wta di tennis ripartono dalla terra rossa del Country Club ad agosto

I tornei Wta di tennis ripartono dalla terra rossa del Country Club ad agosto


Lorenzo Cascio

Il circolo di tennis palermitano si prepara ad accogliere le tenniste provenienti da tutto il mondo nel rispetto delle norme per prevenire il contagio del virus

Il 3 agosto riparte la stagione tennistica femminile proprio da Palermo. La pandemia di coronavirus aveva bloccato, come ben sappiamo, intorno al mese di marzo ogni competizione sportiva. La Wta, con una nota, ha ufficializzato il calendario del 2020. Una bella notizia per il capoluogo siciliano che al Country Club ospiterà per primo le campionesse della terra rossa.

La 31esima edizione del torneo palermitano avrebbe dovuto svolgersi in un primo momento dal 18 al 26 luglio ma ogni piano è stato stravolto. Nonostante le responsabilità affidate al circolo di viale dell’Olimpo sullo svolgimento della competizione, vi è maggior possibilità che più tenniste affermate in classifica possano sbarcare in Sicilia. Intanto perché il torneo amplierà le iscrizioni a 48 giocatrici, rispetto alle 32 del 2019, e poi perché la successiva competizione in calendario si svolgerà in America, posto che potrebbe essere scartato dalle atlete sia per motivi legati al coronavirus sia ai problemi sociali interni.

In attesa di conoscere le partecipanti ufficiali, l’associazione femminile tennis ribadisce però che i tornei si terranno senza spettatori e ogni torneo avrà un footprint limitato, dedicato ai  soli giocatori e al personale essenziale.