Home Dall'Italia Il concerto di Capodanno con Mengoni diventa un caso: “Costa un milione e sarà a numero chiuso”

Il concerto di Capodanno con Mengoni diventa un caso: “Costa un milione e sarà a numero chiuso”


Redazione PL

Dopo che la Giunta ha messo nero su bianco costi e programma per Mengoni, è scoppiata la polemica: "Inopportuno spendere così i soldi pubblici"

Il concerto di Capodanno a Cagliari con Marco Mengoni è diventato un caso. L’evento costerà al Comune un milione di euro, di cui 250mila da destinare al cantante come cachet. Dopo che la Giunta ha messo nero su bianco costi e programma, è scoppiata una polemica, come riporta l’Unione Sarda.

Per ragioni di sicurezza il concerto si terrà alla Fiera e per questo motivo non sarà accessibile a tutti. Gli organizzatori hanno previsto infatti un numero chiuso di 28mila persone. Marzia Cilloccu, consigliera di minoranza e capogruppo in Consiglio di Orizzonte Comune ha dichiarato: “Spendere così tanti soldi pubblici per il concerto di Capodanno è inopportuno”. E Matteo Massa, capogruppo dei Progressisti ha sottolineato: “Inutile portare in città il cantante più bravo del mondo se poi alla fine il concerto di Capodanno lo devi fare a numero chiuso”.

LEGGI ANCHE:

VivaRai2, Fiorello riparte da Mengoni: “Condurrà la prima serata del Festival”

Potrebbero interessarti