Home Dal resto della Sicilia Il nuovo Presidente Schifani ne è certo: “Giorgia Meloni vuole il Ponte sullo Stretto”

Il nuovo Presidente Schifani ne è certo: “Giorgia Meloni vuole il Ponte sullo Stretto”


Alessandro Morana

La Sicilia incorona Renato Schifani come nuovo presidente della Regione. Sarà l’avvocato di centrodestra a sedere la poltrona di Palazzo d’Orleans. Schifani parla già da presidente e rilancia un vecchio cavallo di battaglia degli azzurri: il Ponte sullo Stretto. “Lo vogliamo tutti nel centrodestra, sarà una realtà ovvia”. A che punto è il progetto? Con il nuovo governo nazionale di centrodestra cosa cambia? 

Del Ponte sullo Stretto si parla da decenni. Ci sono state decine di studi, relazioni preliminari, ma poi il ragionamento si è sempre arenato. L’ormai ex governatore siciliano Musumeci dichiarava in merito al progetto: “C’è un forte pregiudizio ideologico da parte dei Cinque stelle e di una parte del Partito democratico. Escludo  che il governo nazionale abbia interesse a realizzarlo”.  Oggi, post elezioni, lo scenario è cambiato. Il Ponte sullo Stretto è uno dei punti del programma con cui il centrodestra si è presentato alle elezioni.

 E’ lo stesso Schifani a sottolinearlo. “Questa vittoria si pone in sinergia con il vento che spira a favore del centrodestra, che favorirà il popolo siciliano perché sarò il loro portavoce con il governo nazionale. D’ora in poi, il dialogo di carattere politico su alcune scelte sarà più facile come ad esempio sulla realizzazione del Ponte sullo Stretto. Un’opera che vogliono sia il centrodestra regionale sia quello nazionale: quindi sarà una realtà ovvia e naturale”.

Potrebbero interessarti