Home Food & Drink In arrivo a Palermo il corso di qualifica per diventare Sommelier: come iscriversi

In arrivo a Palermo il corso di qualifica per diventare Sommelier: come iscriversi


Redazione PL

Il vino ti appassiona e vorresti intraprendere un percorso che renda tale interesse una vera e propria professione? Allora è il caso di continuare a leggere! Lavorare e affermarsi nel settore vitivinicolo diventa sempre più complesso, richiedendo un livello di competenze e specializzazione sempre maggiore. Il primo passo è la formazione!

A Palermo il corso gratuito per diventare sommelier professionista

Ecco perché Aproca, Agenzia per la Professionalizzazione e la Consulenza Aziendale e Cru Vision specializzata nella Formazione per il settore enogastronomico, danno il via a un corso di qualifica per diventare Sommelier con la consulenza tecnico/scientifica della delegazione siciliana di Fondazione Italiana Sommelier.

L’altra buona notizia? Il corso è gratuito ed è rivolto a persone disoccupate, inoccupate e inattive, che abbiano assolto l’obbligo formativo.

Il percorso formativo (formazione in aula + stage in azienda) per diventare Sommelier è previsto nell’ambito dell’Avviso n.7 2023 PR F SE + SICILIA 2021/2027finalizzato alla promozione dell’apprendimento permanente e la formazione di professionisti specializzati.

La professione

Conosciamo meglio la professione del Sommelier, ossia quella figura che garantisce alla clientela di enoteche o ristoranti di alta categoria un qualificato consiglio sulla scelta dei vini disponibili e ne assicura il servizio in maniera elegante e raffinata. Si occupa, inoltre, della selezione degli acquisti dei vini in base alla categoria dell’azienda, nonché della compilazione della carta dei vini in relazione ai menù offerti e alla clientela del ristorante; prepara la cantina del giorno e può essere incaricato di rifornirla e gestirla.

Il sommelier può lavorare in diversi ambienti: presso enoteche, alberghi, hotel e ristoranti, sia come dipendente, sia come libero professionista. Può, inoltre, guidare degustazioni di vino e fornire consulenze in occasione di eventi speciali come matrimoni, sagre, fiere, eventi di settore, consigliando il giusto vino da abbinare alle preparazioni dello chef.

Come partecipare al corso

Il corso garantisce agli allievi che avranno frequentato il 70% delle ore di formazione previste, una indennità di frequenza giornaliera di €5,00.

Per iscriversi al corso è necessario compilare la Scheda di Iscrizione allegata al bando disponibile all’indirizzo www.enteaproca.it.

Requisito di accesso: Obbligo formativo assolto
Titolo in uscita: Qualifica professionale (livello EQF 3)
Ore in aula: 654
Ore stage: 120
Sede di svolgimento: Palermo

Per maggiori informazioni contattare il numero 091.6256156 o scrivere all’indirizzo e-mail [email protected].

 

Potrebbero interessarti