Home Dall'Italia In Italia arriva la vespa orientalis, più velenosa di quella comune: i rischi

In Italia arriva la vespa orientalis, più velenosa di quella comune: i rischi


Cristina Riggio

Dopo la pericolosa zanzara West Nile, arriva in Italia la vespa orientalis, in grado di infliggere punture e morsi multipli e dolorosi. 

Dopo la pericolosa zanzara West Nile, arriva in Italia la vespa orientalis.

I rischi

L’esemplare, più aggressivo e velenoso rispetto a quello comune, avrebbe infatti capacità di puntura superiore, orientando parzialmente il pungiglione colpendo anche lateralmente rispetto al loro corpo, in grado di infliggere punture e morsi multipli e dolorosi. 

Vespa orientalis: attratta dai rifiuti

L’esemplare è in realtà presente da diverso tempo nel nostro Paese, ma adesso sembra essersi particolarmente diffuso.
Il motivo? Risulta esser attratto dall’immondizia. Questa vespa, infatti, è solita nutrirsi di rifiuti organici e in putrefazione, come gli avanzi di cibo.
La situazione più preoccupante è tra i quartieri di Roma, già alla presa con branchi di cinghiali per le vie della città.

Potrebbero interessarti