Home Cronaca In Sicilia 500 posti negli alberghi per pazienti non gravi

In Sicilia 500 posti negli alberghi per pazienti non gravi


Redazione

Un centinaio di posti saranno messi a disposizione nelle aree del palermitano e della provincia di Siracusa.

Gli hotel siciliani vengono sempre più incontro all’emergenza Covid. E se nell’Isola ce n’è almeno uno per provincia, in seguito alle indicazioni Stato-Regioni si prosegue nell’incremento dei posti disponibili. Al momento sono oltre cinquecento i posti individuati negli alberghi predisposti in tutte le province siciliane. A questi, in Sicilia si aggiungono le altre residenze di assistenza per le cure a bassa complessità, facendo così lievitare i numeri a poco meno di settecento.

SICILIA TRA LE PRIME REGIONI A DOTARSI DI COVID HOTEL

Un centinaio di posti saranno messi a disposizione nelle aree del palermitano e della provincia di Siracusa. Va ricordato, infine, che la Sicilia è stata tra le prime regioni d’Italia a dotarsi dei Covid hotel. La loro attivazione, come si ricorderà, risale già all’aprile scorso. Quando per fare fronte alle necessità dei corregionali provenienti da oltre lo Stretto, ma impossibilitati a essere ospitati nei propri domicili d’origine per evitare i contagi in famiglia, il governo Musumeci rese disponibili degli alberghi.

HOTEL ACCOLGONO MIGRANTI TURISTI E OSPITI DI BIAGIO CONTE

Le stesse strutture, in alcuni casi, sono adoperate per accogliere i migranti, i turisti o gli ospiti delle missioni di Biagio Conte a Palermo. Anche le residenze per le cure a bassa complessità sono una novità introdotta dalla Regione Sicilia nell’ambito della gestione dell’emergenza. Le prime sono state aperte oltre un mese fa in provincia di Palermo.

Potrebbero interessarti