Home Dall'Italia Incendio distrugge pizzeria di Salvo Veneziano, il siciliano del primo Grande Fratello

Incendio distrugge pizzeria di Salvo Veneziano, il siciliano del primo Grande Fratello


Redazione PL

A dare la notizia attraverso i suoi profili social è stato proprio l'ex concorrente del GF

incendio

Un grosso incendio ha devastato uno dei locali di Salvo Veneziano, siciliano secondo classificato alla prima edizione del “Grande Fratello”. A dare la notizia attraverso i suoi profili social è stato proprio l’ex concorrente del GF, che da anni gestisce una serie di locali tra la Brianza e Cologno Monzese.

“Volevo ringraziare i carabinieri di Cesano Maderno e i pompieri di Desio per la loro professionalità. Ieri e oggi un giorno da dimenticare… Purtroppo il mio punto vendita di Cesano Maderno dopo 15 anni cessa di esistere (per il momento) per un incendio che ha totalmente distrutto l’attività. Volevo puntualizzare che non è stato un incendio doloso. Come sempre ci rialzeremo più forti di prima…”. Così Veneziano ha scritto in un post allegando le foto che mostrano la pizzeria praticamente distrutta dalle fiamme.

incendio

La stampa locale riferisce che al momento dello scoppio dell’incendio, intorno all’una di notte, non c’erano né clienti né dipendenti dentro la pizzeria. Evacuati gli appartamenti sopra al locale, una donna di 85 anni è stata trasferita in ospedale in codice giallo. Allertate da una vicina, sul posto sono intervenute diverse squadre dei Vigili del fuoco.

Foto da Facebook Salvo Veneziano

CONTINUA A LEGGERE

Incendio a Partanna Mondello, in fiamme un autocarro: si indaga su intimidazione

Potrebbero interessarti