Home Dal resto della Sicilia Incendio, materasso in fiamme per una sigaretta: muore a Raffadali

Incendio, materasso in fiamme per una sigaretta: muore a Raffadali


Redazione

incendio

Muore vittima di un incendio scoppiato in casa. Tragedia a Raffadali, in provincia di Agrigento, dove un uomo di sessant’anni, Onofrio Galvano, è morto avvolto dalle fiamme del materasso mentre stava dormendo in camera da letto. Da una prima ricostruzione dei fatti, sembra che il rogo sia stato scatenato da una sigaretta che la vittima aveva lasciato accesa dopo essersi addormentato.

L’INCENDIO IN CAMERA DA LETTO

L’uomo, che aveva problemi di deambulazione, non è riuscito a mettersi in salvo. Al pronto soccorso dell’ospedale «San Giovanni di Dio» di Agrigento sono invece finiti i suoi familiari, rimasti intossicati dal fumo che ha invaso il primo piano dell’edificio. Sul posto anche i vigili del fuoco che sono riusciti a spegnere le fiamme e mettere in sicurezza lo stabile.

Potrebbero interessarti