Home Cronaca Incidente su A19, giovane palermitano muore dopo tre mesi in Rianimazione

Incidente su A19, giovane palermitano muore dopo tre mesi in Rianimazione


Redazione

Dopo oltre tre mesi nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Civico di Palermo, Michelangelo Pavoniti si è spento. Il 35 palermitano era rimasto coinvolto in un incidente sulla Palermo - Catania lo scorso giugno.

incidente

Non ce l’ha fatta Michelangelo Pavoniti, 35enne palermitano, rimasto coinvolto in un incidente stradale sulla Palermo – Catania lo scorso 20 giugno. Dopo un ricovero durato più di tre mesi nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Civico di Palermo, purtroppo il giovane è adesso venuto a mancare.

Quel terribile pomeriggio di giugno, Michelangelo Pavoniti viaggiava a bordo di una Citroen C1 insieme a tre amici. L’auto, nel tratto tra Altavilla e Trabia, è sbandata finendo contro il guard-rail e infine ribaltandosi.

Sul posto si sono recati gli agenti della polizia stradale, i soccorritori del 118 e i vigili del fuoco. Intervenuto anche l’elisoccorso. Tutti e quattro i ragazzi coinvolti nell’incidente sono rimasti feriti, ma le condizioni di Pavoniti sono quelle che fin da subito hanno maggiormente preoccupato.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti