Home Cronaca di Palermo Incidente sul lavoro a Campi Bisenzio: morto un 48enne palermitano

Incidente sul lavoro a Campi Bisenzio: morto un 48enne palermitano


Redazione PL

"Va posto rimedio alle evidenti insufficienze dei sistemi di prevenzione e controllo. Le istituzioni e il Governo intervengano su questa emergenza". Lo scrive in una nota la Cgil di Firenze dopo l'incidente mortale venerdì sera in un'azienda a Campi Bisenzio

incidente

Un uomo di 48 anni è morto in un incidente sul lavoro a Campi Bisenzio, in provincia di Firenze. E’ successo nella serata di ieri, venerdì 17 settembre nella ditta Alma che realizza moquette. Secondo le prime informazioni, l’uomo, il palermitano Giuseppe Siino sarebbe finito sotto il rullo di un macchinario che avvolge la moquette.

Secondo quanto spiega il collega, anche lui accorso questa notte in ditta, “nessuno si sarebbe accorto dell’incidente fino a che il macchinario non si è fermato, anche perché il macchinario è molto rumoroso: a quel punto il capo reparto è andato a controllare e ha visto il corpo del compagno di lavoro imprigionato nei rulli”.

I colleghi hanno tirato fuori l’uomo ed in attesa dell’ambulanza hanno provato a rianimarlo con prime manovre di soccorso. Purtroppo sia i loro tentativi e poi quelli dei sanitari sono risultati vani: il collega è deceduto senza mai riprendere conoscenza. Lascia una moglie ed una figlia di 13 anni. Sono stati i vigili del fuoco ad estrarlo da sotto il rullo. Sul posto sono intervenuti carabinieri.

Potrebbero interessarti