Home Catania Live Incidente mortale nella notte, la vittima è un giovane motociclista di 27 anni

Incidente mortale nella notte, la vittima è un giovane motociclista di 27 anni


Redazione PL

È accaduto nella notte in contrada Baulì, nel Siracusano. Commovente il post del sindaco di Palazzolo Acreide in ricordo del giovane deceduto, Gabriele Vitolo: "Ti abbraccio monello, ti do un bacetto sulla guancia. La terra in questa estate torrida aveva bisogno di pioggia e non delle nostre lacrime"

incidente

Incidente mortale poco prima della mezzanotte in contrada Baulì, vicino a Palazzolo Acreide, nel Siracusano. A perdere la vita è un ragazzo di 27 anni, Gabriele Vitolo. Da una prima ricostruzione, pare che il giovane abbia perso il controllo della moto a bordo della quale viaggiava. Non c’è stato purtroppo nulla da fare per salvargli la vita.

Sono ore di profondo dolore a Palazzolo Acreide, comune dove il 27enne viveva. Il primo cittadino Salvatore Gallo ha condiviso su Facebook una sua foto, dedicandogli un commovente pensiero.

“Ragazzo mio quando accadono queste cose – si legge – riusciamo solo a balbettare poche parole sul come è stato, sul come non è stato, su di era la colpa e su di chi non lo era, finiamo quasi sempre nel pronunciare mah, la vita è questa. Viviamo l’intera vita illudendoci che la vita non sia questa, ma purtroppo lo è. Stasera quando ti sei fatto male, a farti le prime carezze e confortarti perché tu questa terra non la volevi lasciare, era il tuo papà. Ragazzo mio, siccome io credo che la vita non finisca su questa terra, ogni tanto quando ti ricordi di me mandamelo quel tuo sorriso birichino. Ti abbraccio monello, ti do un bacetto sulla guancia. La terra in questa estate torrida aveva bisogno di pioggia e non delle nostre lacrime”.

 

CONTINUA A LEGGERE

Incidente nel Catanese, scontro tra un’auto e una moto: morta una persona

 

 

Potrebbero interessarti