Home Cronaca di Palermo Incidente mortale a Partinico, il ricordo di Antonino: “Strappato troppo presto a questa terra”

Incidente mortale a Partinico, il ricordo di Antonino: “Strappato troppo presto a questa terra”


Redazione PL

C'è grande dolore e sgomento nella comunità di Partinico, e non solo, per la scomparsa di Antonino Ortoleva, 17 anni.

C’è grande dolore e sgomento nella comunità di Partinico, e non solo, per la scomparsa di Antonino Ortoleva, 17 anni, morto questa notte in via Principe Umberto. Gravissimo un 16enne, ricoverato all’ospedale Villa Sofia con un grave trauma cranico. I due viaggiavano a bordo di uno scooter Honda SH schiantatosi contro un palo in cemento.

Ad esprimere cordoglio per la morte del ragazzo, il Dirigente Scolastico, docenti, personali ed alunni del Liceo Santi Savarino di Partinico, frequentato da Antonino.

“Il Dirigente Scolastico, i docenti, il personale del Liceo Santi Savarino e gli alunni tutti in questo momento di immenso dolore esprimono in modo unanime la propria vicinanza ai genitori e ai familiari di Antonio Ortoleva, alunno della classe VD e giovane attivamente coinvolto nella vita della comunità scolastica.
La sua scomparsa improvvisa lascia profondamente rattristati quanti lo hanno conosciuto che continueranno a ricordarlo con stima e affetto”.
Parole cariche di tristezza anche quelle del candidato sindaco, Pietro Rao:
 
“La vita di ogni essere umano è sacra, ma tragedie come quelle di Antonino lasciano un segno ancora più marcato. Il mio pensiero va alla famiglia Ortoleva, a cui nessuno potrà ridare il sorriso di un figlio strappato troppo presto a questa terra. Mi unisco a questo dolore collettivo che diventa immenso nel cuore di un padre e mi stringo alla speranza della famiglia Piazza, il cui figlio sta lottando tra vita e morte. Il futuro di Partinico se ne va in una sciagurata notte di ottobre.

Potrebbero interessarti