Home Dal resto della Sicilia Incidente nel Ragusano: morto ciclista, pirata della strada si costituisce

Incidente nel Ragusano: morto ciclista, pirata della strada si costituisce


Redazione

Il conducente dell'auto era inizialmente fuggito, ma questa mattina si è presentato alla caserma dei carabinieri

incidente

Dramma ieri sera nel Ragusano, dove un giovane ciclista ha perso la vita a seguito di un incidente stradale. L’uomo, 33 anni, viaggiava in sella alla sua bici lungo la strada provinciale 67 nei pressi di Marina di Ispica; a travolgerlo, attorno alle ore 22, un’Audi.

Per il ciclista non c’è stato purtroppo nulla da fare; il ragazzo si è spento poco dopo l’impatto con l’auto. Sul posto, i militari della stazione dei carabinieri di Ispica e il nucleo radiomobile di Modica, allertati da una segnalazione al 112.

Il conducente dell’Audi, inizialmente fuggito, si è presentato stamattina alla caserma dei carabinieri. L’uomo, di nazionalità tunisina, ha dunque ammesso la propria responsabilità nell’incidente. Adesso sarà quindi deferito all’Autorità giudiziaria per omicidio stradale.

I militari sono, inoltre, al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Intanto, la salma della vittima è stata consegnata alla famiglia per le esequie.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti