Home Cronaca Incidente Perpignano, asportata milza al 22enne: è in prognosi riservata

Incidente Perpignano, asportata milza al 22enne: è in prognosi riservata


Redazione

Il ragazzo è stato operato a Villa Sofia, dove la milza è stata parzialmente asportata in seguito alle lesioni riportate. Le fratture che presenta alle gambe richiederanno, inoltre, il trasferimento presso il reparto di Ortopedia

incidente

E’ in prognosi riservata il 22enne vittima dell’incidente di stanotte in viale Regione Siciliana, all’altezza dell’attraversamento Perpignano. P.R. – queste le sue iniziali – è stato trasportato al Trauma center di Villa Sofia; operato d’urgenza ha subito l‘asportazione parziale della milza a seguito delle lesioni riportate. L’intervento è andato bene e adesso è in coma farmacologico.

Non appena le sue condizioni risulteranno più stabili, il giovane sarà trasferito al reparto di Ortopedia. Ha infatti riportato alcune fratture alle gambe.

Un altro incidente a Palermo

Il sinistro è accaduto attorno alle 3 di stanotte. Il 22enne procedeva in direzione Trapani, nella corsia centrale della Circonvallazione di Palermo. A poche decine di metri dal semaforo di via Perpignano, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo della sua Lancia Ypsilon. L’auto ha dunque sbandato finendo contro la struttura in metallo e un albero dell’aiuola che separa le corsie di viale Regione Siciliana.

Sul posto si sono recati i sanitari del 118 e i Vigili del Fuoco. A seguito del violentissimo urto, P.R. era infatti rimasto privo di sensi dentro l’abitacolo. Estratto dalle lamiere, era stato inizialmente trasportato, in codice rosso, al Pronto soccorso dell’Ospedale Civico di Palermo.

Presente sul posto la squadra di Interventa, che ha messo in sicurezza la corsia centrale di viale Regione siciliana, direzione Trapani. Gli agenti dell’infortunistica stradale dei Vigili urbani hanno effettuato i rilievi del caso. Chiesta l’esecuzione del test alcolemico e antidroga sul giovane.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti