Home Cronaca di Palermo Incubo sul volo Roma-Palermo, l’aereo torna indietro dopo tre tentativi di atterraggio: paura tra i passeggeri

Incubo sul volo Roma-Palermo, l’aereo torna indietro dopo tre tentativi di atterraggio: paura tra i passeggeri


Redazione PL

vento

Tre atterraggi non riusciti e infine il ritorno alla base. È l’odissea dei passeggeri del volo Ryanair FR4902, partito da Roma Fiumicino e diretto a Palermo il 10 febbraio. Un volo che è durato quasi sei ore e che si è concluso con un atterraggio nella capitale.

Il Boeing 737-800, giunto sopra i cieli di Palermo, avrebbe infatti provato ad atterrare per ben tre volte ma senza successo. Alla fine il comandante ha deciso di fare rotta nuovamente verso Fiumicino. Le turbolenze e i continui cambi di quota hanno provocato tensioni tra i passeggeri che, dopo 5 ore e 45 minuti, si sono ritrovati di nuovo a Roma. 

CONTINUA A LEGGERE

 

Atterraggio di emergenza all’aeroporto di Palermo, attimi di paura sul volo Ryanair da Pisa

Potrebbero interessarti