Home Eventi e spettacolo “Insieme facciamo luce!”, al Conca d’Oro le luminarie si accendono pedalando

“Insieme facciamo luce!”, al Conca d’Oro le luminarie si accendono pedalando


Redazione PL

Al Centro Commerciale Conca d’Oro quattro postazioni a disposizione di tutti. Appuntamento sabato 19 novembre dalle ore 17.00 con Babbo Natale

Quest’anno le luminarie al Centro Commerciale Conca d’Oro si accenderanno con il contributo di tutti grazie all’energia cinetica prodotta pedalando su degli speciali bici-generatori.

È l’iniziativa sostenibile “Insieme facciamo luce!”, che partirà sabato 19 novembre dalle ore 17.00 con l’arrivo di Babbo Natale. Una grande festa che vedrà clienti di tutte l’età pedalare insieme con lo scopo di produrre l’energia necessaria ad accendere le luminarie natalizie del Centro Commerciale. I partecipanti riceveranno gadget nel corso di un pomeriggio all’insegna del divertimento.

Le luminarie del Conca d’Oro accese attraverso bicigeneratori 

L’emergenza energia fa rima da mesi con economia: come consumare meno, come spendere meno. “Per questo motivo – afferma Andrea Chiarioni, direttore del Conca d’Oro – è nostra intenzione dar vita ad un evento che, in un momento di festa, contenga un messaggio educazionale: l’energia non è gratuita, e tutti dobbiamo contribuire per un futuro migliore, non solo per gli aspetti di sostenibilità, ma anche di consumo energetico e di assunzione di responsabilità, al fine di contribuire, tutti, al miglioramento del nostro pianeta e della nostra comunità”.

Col caro energia il clima natalizio nel Centro Commerciale non rischierà di essere intaccato dalle necessità del portafoglio grazie all’utilizzo di bicigeneratori che, oltre a produrre energia pulita a costo zero, indirizzeranno gli utenti verso un uso oculato e consapevole dell’energia elettrica.

“Insieme facciamo luce!”, la maratona  energivora

In tempi di crisi energetica l’accensione delle luminarie riveste un momento particolarmente delicato e di corretta comunicazione alla clientela. Attraverso lo sforzo fisico, ognuno comprenderà quanta fatica costi produrla in modo divertente. “Il gesto di premere un interruttore, o di accendere un elettrodomestico – prosegue Chiarioni – è diventato per noi automatico, e spesso non riflettiamo su tutto quello che si nasconde dietro l’interruttore. In un periodo di sconforto collettivo rappresenterà un momento di rinascita, un ritorno al passato, quando la fonte principale di energia erano i muscoli dell’uomo e degli animali, e le macchine erano mosse dalla fatica”.

Il 19 novembre, dalle ore 17.00, sarà quindi lanciata una maratona energivora. Nella piazza centrale esterna del Conca d’Oro, sarà allestita un’area con quattro bicigeneratori sui quali i clienti potranno pedalare alternandosi per almeno 3 minuti. Questo consentirà l’accensione progressiva di un contatore di energia che attiverà il pulsantone che darà vita alle luminarie del Centro Commerciale. A tutti i ciclisti che si alterneranno nella maratona verrà assegnato un gadget. Alle ore 19.00 Babbo Natale arriverà accompagnato da una mini-band musicale. Sarà proprio lui, con un’ultima pedalata simbolica, ad attivare le luminarie natalizie. Un appuntamento di incontro e collaborazione fra persone per fare comunità.

Foto ufficio stampa

CONTINUA A LEGGERE

Palermo, il Conca d’Oro festeggia 10 anni in musical: Giò Di Tonno special guest

Potrebbero interessarti