Home Dall'Italia Uomo investito sulle strisce, il pirata scappa ma il cane ferito torna a casa a cercare soccorsi

Uomo investito sulle strisce, il pirata scappa ma il cane ferito torna a casa a cercare soccorsi


Redazione PL

Il labrador, ferito anche lui nell'incidente, ha dato l'allarme ai parenti del 65enne

investito

A Verano Brianza, in provincia di Monza Brianza, un uomo di 65 anni è stato investito – a quanto pare sulle strisce – ed è rimasto sull’asfalto senza soccorsi mentre l’investitore fuggiva. Tuttavia, se Agostino Gualdi è ancora vivo deve dire grazie al suo cane. Il labrador, pur ferito nell’incidente che lo ha coinvolto insieme al suo padrone, è riuscito infatti a tornare a casa e a dare l’allarme.

Una parente dell’investito, vedendo l’animale sanguinante nella sua cuccia e ripercorrendo la strada che lui e il suo padrone sono soliti fare, ha trovato infatti l’uomo ferito gravemente sul ciglio della strada, quando ormai era passata un’ora dall’incidente. Immediata la richiesta dei soccorsi che hanno prima praticato una rianimazione sul posto e poi hanno provveduto al trasferimento con la massima urgenza all’ospedale Niguarda di Milano.

Si cerca un’auto scura

Agostino Gualdi è in condizioni gravissime: i sanitari gli hanno  riscontrato fratture in tutto il corpo e due grossi ematomi alla testa, conseguenti a gravi emorragie interne. Poi l’hanno sottoposto a un difficile intervento chirurgico e ora è sedato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale milanese. Alcuni testimoni hanno indicato ai carabinieri di Seregno, che indagano sulla vicenda, un’auto scura dalla quale sarebbe sceso un automobilista che avrebbe dato un’occhiata intorno per poi ripartire a tutto gas, senza prestare aiuto. Al vaglio degli investigatori anche le telecamere della zona.

CONTINUA A LEGGERE

 

Positiva all’alcol test chiama il padre che arriva ubriaco al posto di blocco, ritirata la patente a entrambi

Potrebbero interessarti