Home Sport Ippodromo, la tris a Bloody Mary Bar nella quarta giornata

Ippodromo, la tris a Bloody Mary Bar nella quarta giornata


Redazione PL

Dopo il successo del palermitano Buzzitta su Artez nell'appuntamento di sabato scorso, oggi pomeriggio Belfagor Fi vince il centrale mentre il cavallo condotto da Dario Di Maio si aggiudica la Tris

Nella quarta giornata di corse al trotto dopo la riapertura dell’ippodromo della Favorita, Belfagor Fi vince il premio Festa della Repubblica: centrale riservato a cavalli indigeni di quattro anni. L’allievo di Giovanni La Rosa, sui duemila metri con partenza da fermo, s’impone nei confronti di Black Block Alor e Borislav Mabel con il tempo al chilometro di 1.16.7.

Sul doppio chilometro spicca il primo posto di Dario Di Maio con Bloody Mary Bar nella gara d’apertura del convegno di oggi, valevole per la Tris. La figlia di Gruccione Jet e Lusinga chiude prima in 1.16.1 su Bonjur a La Vie e Bb Bez, rispettivamente seconda e terza.

Cronometro alla mano l’exploit di giornata lo fa Antonino Pecoraro jr in sulky a Zum Lc: 1.13.8 il tempo al chilometro del suo cavallo che consente di battere Urpiduss e Aurea Wise L.

Tra i gentleman, Francesco Paolo Caruso con Voici As batte in retta d’arrivo Tudrast e Zaffiro Gial, fermando il cronometro sull’1.15.

Sovvertendo i pronostici della vigilia, Blush Bi si aggiudica la quinta corsa collocandosi nettamente davanti a Baltasar Ssm (che comunque si riabilita dopo l’ultima apparizione fallosa). Per il driver Giuseppe Porzio jr si tratta di un successo importante. Bowling Clemar, reduce da belle prestazioni in giro per l’Italia, si deve accontentare della terza posizione.

I risultati delle sette corse in programma

1ª corsa * 6-4-2: 1) Bloody Mary Bar (Di Maio), 2) Bonjur a La Vie, 3) Bb Bez
2ª corsa * 9-7-1: 1) Comida (Termini), 2) Come on Boy Fior, 3) Ciuffolotto Rl
3ª corsa * 5-3-2: 1) Voici As (Caruso), 2) Tundrast, 3) Zaffiro Gial
4ª corsa * 4-5-1: 1) Celeste Zen (Cintura jr), 2) Cenerentola, 3) Caleydos Rab
5ª corsa * 1-9-8: 1) Blush Bi (Porzio jr), 2) Baltasar Ssm, 3) Bowling Clemar
6ª corsa * 3-4-2: 1) Belfagor Fi (La Rosa), 2) Black Block Alor, 3) Borislav Mabel 
7ª corsa * 3-1-7: 1) Zum Lc (Pecoraro jr), 2) Urpiduss, 3) Aurea Wise L

I prossimi appuntamenti

Il calendario corse di giugno all’ippodromo della Favorita prevede altri sei appuntamenti: sabato 5, mercoledì 9, mercoledì 16, sabato 19, mercoledì 23 e mercoledì 30.

ph. Maria Luisa Ferraro

Potrebbero interessarti