Home Cronaca di Palermo A Palermo nei reparti Covid non c’è più posto: isolati 19 positivi nei pronto soccorso

A Palermo nei reparti Covid non c’è più posto: isolati 19 positivi nei pronto soccorso


Pippo Maniscalco

Tutti i reparti Covid sono sotto pressione. Tanto è vero che 19 pazienti aspettano il ricovero isolati nei pronto soccorso cittadini. A breve dovrebbe rientrare in funzione il reparto Covid di Partinico

Ieri in Sicilia sono stati effettuati 5.552 tamponi, e sono stati  rilevati 140 nuovi positivi. Di questi 62 sono a Palermo e provincia, 36 a Catania e provincia, 14 nel Trapanese. Inoltre 10 a  Caltanissetta, 6 ad Agrigento e Ragusa, 4 a  Messina e  infine Enna e Siracusa con 1. Osservando i numeri, si può constatare che Palermo, come avviene da giorni, è sempre la provincia con più casi di contagio. Questo stato di cose ha  causato la saturazione dei posti  che le strutture palermitane avevano dedicato ai pazienti  Covid. E, come scrive Repubblica, 19 positivi sono attualmente “parcheggiati” nelle aree isolate di quattro pronto soccorso, in attesa che si liberino i posti. Come specificato dal quoridiano, otto sono stati temporaneamente sistemati  al Civico, altrettanti al Cervello, due al Buccheri La Ferla e uno all’ospedale di Termini Imerese. 

L’OSPEDALE DI PARTINICO

Secondo i vertici dell’Asp ed i responsabili Covid degli ospedali, la soluzione per fare fronte a questa impennata di contagi nel Palermitano, potrebbe essere trovata nell’entrata in funzione del reparto Covid dell’ospedale di Partinico. Solo che non sarà più, come nella scorsa primavera, un presidio esclusivamente Covid con 90 posti oltre le terapie intensive. Questa volta sarà un ospedale “misto”, con solo la metà dei posti dedicati ai contagiati dal coronavirus. Comunque, vista la tendenza attuale,  è certamente un problema da risolvere in tempi brevissimi.   

Potrebbero interessarti