Home Dall'Italia Ispettori Inps trovano il corpo di una donna morta da anni mummificato in casa

Ispettori Inps trovano il corpo di una donna morta da anni mummificato in casa


Redazione PL

Le condizioni del corpo non permettono di stabilire la data precisa del decesso. Nell'appartamento trovato anche il cadavere del gatto e cibo scaduto nel 2018

Arriva da Trieste una nuova, tragica, storia di solitudine. Un paio di giorni fa alcuni funzionari dell’Inps, incaricati di un controllo in un appartamento in centro a Trieste, hanno suonato alla porta, ma inutilmente. Insospettiti, hanno allertato i soccorsi e polizia locale. E insieme con loro sono entrati nell’appartamento. All’interno hanno trovato il cadavere mummificato di una donna, una anziana nata nel 1933 e del suo gatto. Secondo i rilievi, la donna sarebbe morta anni fa. I sanitari e gli ispettori dell’Inps hanno trovato alcuni prodotti alimentari scaduti nel 2018, uno dei pochi elementi che può far risalire a una orientativa data della morte. Il cadavere trovato era irriconoscibile, come riportano alcuni media locali. La donna aveva una sorella con la quale da tempo i rapporti si erano interrotti.

 

Potrebbero interessarti