Home Cronaca di Palermo Istat: morti 2020 come nell’anno della II^Guerra Mondiale

Istat: morti 2020 come nell’anno della II^Guerra Mondiale


Redazione PL

“Non è ancora finito il 2020, ma una valutazione ragionevole fa pensare che quest’anno supereremo il confine dei 700mila decessi complessivi, che è un valore preoccupante perché una cosa del genere l’ultima volta, in Italia, era successa nel 1944. Eravamo nel pieno della seconda guerra mondiale”. Questo stando ai dati demografici di fine anno snocciolati dall’ISTAT

A illustrare i numeri dai quali si deduce anche il peso della pandemia Covid, è stato, durante la trasmissione Agorà su Rai Tre, il presidente dell’Istat Gian Carlo Blangiardo“Nel 2019 – precisa – il dato era stato di 647.000 morti”.

Potrebbero interessarti