Home Sport Italia, è l’ora del debutto ad Euro2020: alle 21 in campo contro la Turchia

Italia, è l’ora del debutto ad Euro2020: alle 21 in campo contro la Turchia


Lorenzo Cascio

Alle ore 21:00 di questa sera avrà inizio il campionato Europeo di calcio. A causa della pandemia di Coronavirus, l’edizione della competizione tra le nazionali del continente verrà disputata quest’anno. La gara d’esordio vedrà impegnati proprio gli azzurri, che allo stadio Olimpico di Roma dovranno affrontare la Turchia. La squadra di Mancini è reduce da un cammino eccezionale: ha vinto le ultime 8 gare senza subire nemmeno un gol, l’ultima è il 4-0 rifilato in amichevole alla Repubblica Ceca.

La nazionale turca ha disputato un percorso nel 2021 piuttosto positivo, come testimoniano i due netti successi ottenuti contro Olanda e Norvegia nei match validi per le qualificazioni ai prossimi Mondiali. La compagine allenata dal ct Gunes potrebbe essere l’outsider del torneo. Si tratta di una squadra che concede spesso il possesso palla agli avversari, ma che al contempo è abile a ripartire in contropiede con i tre uomini più pericolosi: Yazici, Calhanoglu e il centravanti Yilmaz. L’Italia, favorita dell’incontro, si affiderà ad Immobile, la punta della Lazio, coadiuvata da Insigne e uno tra Berardi o Chiesa. Il modulo sperimentato dal ct di Jesi è quello con il doppio play a centrocampo e una difesa di ferro.

“Sarà una partita difficile, la pressione si sentirà di più perché sarà la partita inaugurale del torneo. Dobbiamo cercare di divertirci e di far divertire, con grande rispetto della Turchia che è un’ottima squadra piena di giocatori di talento. L’Olimpico pieno ci avrebbe dato una spinta in più, ma con sedicimila spettatori è già un primo passo”, ha dichiarato Roberto Mancini. Nello stadio della capitale, infatti, saranno presenti i tifosi degli azzurri fino al 25% della capienza massima dell’impianto.

DIRETTA TV

La gara sarà trasmessa in diretta in chiaro su Rai1, con la telecronaca di Alberto Rimedio ed il commento di Antonio Di Gennaro, e su Sky Sport Uno. Fabio Caressa e Beppe Bergomi saranno gli autori della telecronaca della piattaforma televisiva a pagamento.

PROBABILI FORMAZIONI

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne. All.: Mancini

TURCHIA (4-1-4-1): Çakir; Celik, Söyüncü, Demiral, Meras; Yokuslu; Karaman, Yazici, Tufan, Calhanoglu; Yilmaz. All.: Gunes

Potrebbero interessarti