Home Eventi, tv e spettacolo Ivano Passarello: “Sono stato Vasco, proprio come nelle favole”

Ivano Passarello: “Sono stato Vasco, proprio come nelle favole”


Marco Apprendi

Intervista a Ivano Passarello, il Vasco Rossi palermitano che si è esibito a Tali e quali

Ivano Passarello è stato Vasco Rossi a “Tali e quali”, la trasmissione condotta da Carlo Conti in onda il sabato sera su Rai Uno. “Sono da sempre un grande fan di Vasco ed è bello pensare che durante la mia esibizione sono stato lui per qualche milione di persone”, ha esordito il musicista palermitano ai microfoni di Palermolive.it.

Ottimo anche lo share di ascolto per Ivano Passarello

“Com’è successo a tanti grandi cantanti a Sanremo, mi sarebbe piaciuto arrivare ultimo”, ha proseguito Passarello. “A parte gli scherzi, ho accolto il quinto posto finale con grande soddisfazione. Fra tutti noi concorrenti è nato un bel rapporto, indipendentemente dall’esito finale. Devo dire, però, che Daniele (il “tale e quale” di Renato Zero) non ha meritato, ha strameritato di vincere. Una performance pazzesca!”

Molto positivo il parere della giuria

“Sono molto soddisfatto dei voti ottenuti dal tavolo dei giurati. Massimo Lopez mi ha piazzato al secondo posto, Loretta Goggi e Cristiano Malgioglio al quarto. Parliamo di professionisti del mondo dello spettacolo ed una loro valutazione così positiva non può far altro che rendermi orgoglioso. Sto avendo, inoltre, anche un buon riscontro sui social, anche sui gruppi dedicati a Vasco, dove di solito sono molto integralisti e gelosi del mito Vasco.”

Un’esperienza “al massimo”

“È stata un’esperienza eccezionale. Dal punto di vista formativo, una volta Arrivato in RAi capisci cos’è il professionismo e come nulla venga lasciato al caso. Il mio coach è stato Antonio Mezzancella, ma è bello vedere come tutti lavorino in condivisione per la migliore riuscita dello show. Onestamente – ha proseguito il “Vasco palermitano – avrei voluto cantare un altro pezzo rispetto a Come nelle favole. Non perchè non mi piacesse, ma giusto per dare alla mia prova quell’anima rock che secondo Maglioglio è mancata. Però c’è da capire che parliamo di un programma che va in onda il sabato in prima serata e punta all’ascolto delle famiglie.”

Un singolo in uscita per un futuro “stupendo”

Da dieci anni frontman dei “Colpa d’Alfredo”, della tribute band dedicata ovviamente a Vasco Rossi, abbiamo chiesto ad Ivano Passarello cosa stia bollendo nella sua pentola artistica. “In questo momento sono in sala di registrazione, ho un accordo con una casa discografica e a breve dovrei uscire con un singolo inedito“, ci ha confidato. “Se dovessimo avere un buon riscontro si potrebbe proseguire con un intero album“.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti