Home Dirette TV La 12ª edizione di Masterchef Italia si è conclusa con un finale a sorpresa

La 12ª edizione di Masterchef Italia si è conclusa con un finale a sorpresa


Redazione PL

Per la finalissima di Masterchef si sono sfidati tre concorrenti: Antonio "Bubu Gargiulo, Edoardo Franco e Hue Thi

L’ultima edizione di MasterChef Italia è stata vinta da Edoardo Franco, con il menu intitolato “Tutto mondo“. Nella finalissima  dello show di Sky guidato dai giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli, Edoardo ha battuto il giovane Antonio “Bubu” Gargiulo e la vietnamita Hue Thi. Il vincitore nel suo menu ha portato i sapori dei tanti viaggi che hanno caratterizzato la sua vita. Partendo da Varese, ha avuto esperienze in Scandinavia e in Germania, dove ha fatto ache il rider. Con la vittoria dell’edizione numero 12 di MasterChef Italia, Edoardo Franco ha portato a casa 100mila euro in gettoni d’oro e, inoltre, l’opportunità di pubblicare un libro di ricette con la casa editrice Baldini&Castoldi.

Ha anche vinto l’accesso a un corso di alta formazione presso Alma, la scuola internazionale di cucina italiana, oltre alla partecipazione al Workshop di Masterchef Academy realizzato con Destinazione gusto.

I viaggi e i lavori di Edoardo

Nella sua vita, Edoardo Franco ha fatto i lavori più disparati. Ha 26 anni ed  è di Varese. Durante la scuola alberghiera ha fatto uno scambio culturale in Svezia, dove poi è tornato come cameriere. «Amo cucinare e amo mangiare ─ ha raccontato alla Stampa ─, e amo farlo con persone con cui mi sento a mio agio». Dopo la Svezia avuto anche un’esperienza in Germania, dove ha provato a fare il barman, e infine il rider per la consegna del cibo a domicilio. Alla fine si è licenziato per rientrare ancora una volta in Italia dai genitori e la sorella.

E per il futuro, le idee non mancano: «Al momento penso di organizzare cene private, fare il personal chef, ma non per soldi: devo cucinare per persone con cui sto bene. La negatività è inutile. Poi penso a un’azienda alimentare con un amico imprenditore di prodotti di qualità a lunga conservazione, tipo super sottaceti. Mi piacerebbe continuare a fare Tv, la mia genuinità ha incontrato l’affetto della gente. Un ristorante come investimento nel 2023 è rischiosissimo, è più una cosa che farei per passione. Oppure aprire un chiringuito».

Il menù di Edoardo Franco

Il suo menu  è stato un tributo alla terra e all’origini della cucina, un mix di sapori inusuali, che riservano sorprese  al commensale. L’antipasto lo ha chiamato in onore della sua città “Medievale ma non troppo”; una barbabietola acidula ripiena di paté di fegatini di piccione, intruglio medievale, latticello e porro fritto, accompagnato da infuso alla barbabietola e aneto. A seguire, il primo – Ravioli kebab – è stata la sua reinterpretazione del kebab: una polpetta di agnello speziato dentro un fagottino di pasta all’uovo servito con salsa all’albicocca e foglie di carota. La seconda portata è stata Capesante al curry: il connubio inusuale tra le capesante, dolci e delicate, e il curry, speziato e profumato, con l’aggiunta di maionese al corallo e coriandolo fritto.

Infine il dessert, Matrimonio in bianco, una finta mousse di cocco con cremoso di liquirizia e arancia e inserto di maracuja: pur con qualche piccolo problema nel corso della cucinata, il risultato è stato, secondo i giudici, davvero ottimo.

Foto frame Masterchef-Sky

Potrebbero interessarti