Home Eventi, tv e spettacolo La band palermitana Cordepazze all’Ellenic Music Festival di Agrigento

La band palermitana Cordepazze all’Ellenic Music Festival di Agrigento


Marco Lombardo

Dopo la performance di fine luglio a San Lorenzo Mercato, il gruppo si esibirà live nella serata di mercoledì 18 agosto a Piano San Gregorio. Previste due tappe anche a settembre

CORDEPAZZE

Nuovo appuntamento per il quartetto palermitano delle Cordepazze che, dopo la performance di fine luglio a San Lorenzo Mercato, si esibirà live all’Ellenic Music Festival di Agrigento mercoledì 18 agosto (ore 20, Piano San Gregorio). Il biglietto ha un costo di 40 euro e l’accesso è consentito previa esibizione di green pass. Per l’occasione la band salirà sul palco con Alfonso Moscato (voce, chitarra), Francesco Incandela (violino, mando elettrico, synth), Vincenzo Lo Franco (batteria), Carmelo Drago (basso) e Fabrizio Fortunato (synth e tastiere) e presenterà i brani del nuovo disco in uscita il prossimo autunno.

Le prossime date

Le Cordepazze hanno programmato al momento due appuntamenti per settembre. Venerdì 3 al Perditempo di Barcellona Pozzo di Gotto, mentre sabato 18 in occasione della rassegna Jazz del Brass Group di Palermo.

Il nuovo project

Il terzo album della band, in uscita a breve, è stato anticipato dai singoli con il video di Operativo: un brano metafora della meccanica che rapisce la coscienza umana, del ciclo del consumo che si sostituisce al ciclo della vita. Ma anche con Mercedes-Benz (c’eravamo tanto armati), storia d’amore combattuta tra i bar e gli inseguimenti, crisi e solitudini dei protagonisti.

Le Cordepazze, breve bio

Vincitori del Premio De Andrè nel 2007, le Cordepazze esordiscono nel 2008 con “I re quieti”, album che cattura subito l’attenzione di stampa e pubblico e li porta sui palchi più prestigiosi. Nello stesso anno sono ospiti del Premio Tenco e la nota rivista musicale XL assegna 5 stelle all’album, inserendo il singolo “La Sinfonica Sociale” nella migliore compilation possibile del mese di dicembre.

Nel 2009 vincono, a Musicultura Festival, il “Premio della Critica”; nel 2010 vanno in tour con Paola Turci per i teatri storici delle Marche, suonano al Live Forum di Assago con Morgan e prendono parte a “La leva cantautorale degli anni zero”, il doppio cd realizzato dal Club Tenco e dal MEI per valorizzare la nuova canzone d’autore. Vincono anche la “Targa D’Argento” alla Mostra del Cinema dello Stretto e il “Premio Miglior Videoclip” al Festival Fatevi i Corti Vostri di Matera. Nel 2013 esce il loro secondo album “L’arte della fuga” di cui fa parte “La Rivoluzione”, brano che li porta nel 2014 a vincere per la seconda volta il “Premio della Critica” a Musicultura.

Nel 2020 le Cordepazze tornano a produrre nuova musica insieme al produttore Roberto Cammarata (La Rappresentante di Lista, Waines, Omosumo). A maggio 2021, infine, esce Mercedes-Benz (c’eravamo tanto armati)”. Un singolo accompagnato dal video della live session girato a I Candelai di Palermo, primo singolo estratto dal terzo album della band che vedrà la luce a fine 2021.

Potrebbero interessarti