Home Dal mondo La Russia furiosa per il mancato invito ai funerali di Elisabetta II

La Russia furiosa per il mancato invito ai funerali di Elisabetta II


Redazione PL

Saranno presenti più di 200 leader, capi di Stato e teste coronate di tutto il mondo. Il programma dei funerali di oggi, 19 settembre

Oggi 19 settembre alle ore 11 nell’Abbazia Westminster si terranno i funerali della regina Elisabetta II d’Inghilterra. Sono arrivati in una Londra blindata più di 200 leader, capi di Stato e teste coronate da tutto il mondo. Oltre al presidente Sergio Mattarella e il presidente americano Joe Biden,  ci saranno anche l’imperatore del Giappone Naruhito e l’imperatrice consorte Masako. Il presidente cinese Xi Jinping è stato invitato ma ha declinato l’invito: a guidare la delegazione cinese ci sarà il vicepresidente Wang Qishan. Presente la first lady ucraina Olena Zelenska. Non hanno ricevuto nessun invito a partecipare ai funerali Russia, Bielorussia e Myanmar.

L’IRA DI MOSCA

Il mancato invito ha provocato l’ira di Mosca. La portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha condannato la scelta della Gran Bretagna di non invitare rappresentanti russi ai funerali della regina Elisabetta II, ed ha dichiarato: “Riteniamo che questo tentativo britannico di utilizzare la tragedia nazionale che ha toccato il cuore di milioni di persone in tutto il mondo, per scopi geopolitici per regolare i conti con il nostro Paese… sia profondamente immorale”.

IL PROGRAMMA: I FUNERALI INIZIANO ALLE ORE 11 (LE 12 IN ITALIA)

L’ultimo saluto ad Elisabetta II, scomparsa a 96 anni, è previsto a partire dalle ore 11 (le 12 ora italiana) di oggi 19 settembre.  La cerimonia si svolgerà presso l’abbazia di Westminster, dove la salma della sovrana sarà portata in processione. Saranno presieduti dal decano di Westminster e dall’arcivescovo di Canterbury. Poi un corteo funebre attraverserà Parliament Square, Whitehall, Constitution Hill, The Mall e Buckingham Palace, ed arriverà  a Wellington Arch alle 13. Quindi la bara sarà portata a Windsor, il castello dove la regina ha trascorso gran parte degli ultimi anni della sua vita. E alle 15:15 sarà sepolta nella Cappella di San Giorgio, vicino a suo marito Filippo, duca di Edimburgo ed alla sorella Margaret, morta nel 2002.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti

Palermo Live
Giornale online con notizie riguardanti la città di Palermo