Home Sport La Scuola Palermitana di Diritto Sportivo commenta la Riforma dello Sport

La Scuola Palermitana di Diritto Sportivo commenta la Riforma dello Sport


Redazione

L'evento in due giornate nasce dalla collaborazione tra l'Università degli Studi di Palermo e il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati

Scuola Palermitana di Diritto Sportivo

Il primo appuntamento con “La Scuola Palermitana di Diritto Sportivo commenta la Riforma dello Sport” si è svolto martedì 27 aprile. L’evento in due giornate è stato organizzato dalla Scuola Palermitana di Diritto Sportivo (SPDS) in seno al Dipartimento Dems dell’Università degli Studi di Palermo, con il coinvolgimento del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Palermo.

I saluti del Presidente del COA Palermo Giovanni Immordino hanno aperto la sessione. Attraverso la moderazione dell’avv. Serena Lombardo, Consigliere COA Palermo, si sono succeduti gli interventi di docenti universitari ed avvocati.

Giuseppe Liotta, Laura Santoro, Giangabriele Agrifoglio, Sara Rigazio, Vincenzo Massimo Costa e Valentina Morgana hanno relazionato su disparati argomenti afferenti il mondo dello sport. Dalla formazione dei giovani atleti ai lavoratori sportivi tra professionismo e dilettantismo, passando per l’atletica al femminile.

La prossima sessione è prevista per il 4 maggio. Sarà dato spazio alle relazioni di Laura Santoro, Francesca Valenti, Alessandra Riccobene, Daniela Ferrara, Sara Rigazio, Manfredi Lanza e Stefano Pellacani.

Di seguito la locandina dell’evento.

Potrebbero interessarti