Home Dal resto della Sicilia La Sicilia trema, forti scosse di terremoto avvertite nel Catanese

La Sicilia trema, forti scosse di terremoto avvertite nel Catanese


Redazione

Gli utenti che hanno commentato la scossa ridefinita «di Natale» sui social, visto che già un anno fa il capoluogo fu colpito da una forte scossa di magnitudo 4.6

TERREMOTO

Otto scosse di terremoto, di magnitudo compresa tra 2.4 e 4.3, sono state registrate dall’Ingv nel Catanese, a sei chilometri a sud-ovest di Motta Sant’Anastasia, tra le 21.34 e le 22.44, ad una profondità compresa tra i 9 e i 10 chilometri.

Quella di maggiore intensità, di magnitudo 4.3, alle 22.33, è stata avvertito a Catania e provincia. Paura anche in provincia di Siracusa e Ragusa.

Al momento non risultano segnalazioni di danni a cose o persone.

terremoto

Le scosse

Alle 21.34 di magnitudo 2.4, alle 21.36 di 2.9, alle 21.38 di 3.3, alle 21.40 di 2.4, alle 22.01 di 2.9 e alle 22.33 di 4.3. Alle 22.36 la settima di 2.8, subito seguita alle 22.44 dall’ottava di magnitudo 2.2. 

LA SCOSSA DI NATALE

Gli utenti che hanno commentato la scossa ridefinita «di Natale» sui social, visto che già un anno fa il capoluogo fu colpito da una forte scossa di magnitudo 4.6.

Per tutti gli altri dettagli clicca qui

Potrebbero interessarti