Home Sport Ladies Open: Lucia Bronzetti batte Caroline Garcia, è derby italiano in semifinale al Country

Ladies Open: Lucia Bronzetti batte Caroline Garcia, è derby italiano in semifinale al Country


Giuseppe D'Agostino

Dopo la Paolini, anche la Bronzetti entra in semifinale con un'altra maratona finita a notte fonda. Domenica in finale ci sarà sicuramente una tennista azzurra in campo

Bronzetti

É stata una serata lunghissima quella di ieri, venerdì 22 luglio, al Country Time Club, lunghissima ma alla fine trionfale per il tennis azzurro, perché dopo l’epico successo di Jasmine Paolini, alle 2.30 di notte anche  Lucia Bronzetti ha alzato le braccia al cielo dopo avere battuto nel suo quarto di finale la francese Caroline Garcia per 3-6 7-5 6-3. Un’altra maratona (2 ore e 56 minuti) dopo quella della Paolini che ha premiato la tennista azzurra per caparbietà e tenacia. “E’ tardi e adesso cercherò di recuperare al meglio – ha detto Lucia Bronzetti – la Garcia è molto forte, mette tanta pressione. Sono stata brava farle giocare tutti i punti. Il derby in semifinale? Sono contenta almeno ci sarà una giocatrice italiana in finale”. Per la Bronzetti è la seconda semifinale in carriera (la precedente a Rabat ancora contro un’azzurra, la Trevisan).

Stasera alle 20 sarà dunque derby tutto italiano nella prima semifinale dei 33mi Palermo Ladies Open, con la certezza di avere domenica un’azzurra in finale, mentre nell’altra semifinale in programma a seguire – e comunque non prima delle 22 – si affronteranno la rumena Begu e la spagnola Sorribes Tormo. L’ultimo derby azzurro in semifinale a Palermo è datato 2009 quando a sfidarsi furono Flavia Pennetta e Tathiana Garbin.

FINALE DEL DOPPIO

Definite ieri anche le finaliste del tabellone del doppio. Saranno le coppie Anshba-Udvardy e Bondar-Zimmerman a giocare domenica l’atto finale del torneo. Inusuale il percorso della coppia ungherese Amina Anshba e Panna Udvardy, che venerdì hanno sconfitto nei quarti di finale la coppia testa di serie numero 2, Dalinina-Kalashnikova per 4-6, 6-4, 10-2. Una vittoria che le ha proiettate direttamente in finale perché le sfidanti della teorica semifinale, Detiuc-Kania Chodun, avevano già annunciato il ritiro.

Anna Bondar e Kimberley Zimmerman, teste di serie numero 3, hanno invece eliminato le favorite del seeding, Alexa Guarachi e Asia Muhammad con il punteggio di 7-6(8), 6-4.

 

RISULTATI DI VENERDI

L. Bronzetti (ITA) d. [5] C. Garcia (FRA) 36 75 63 
 J. Paolini (ITA) d. [8] N. Parrizas Diaz (ESP) 67(5) 75 62 
[4] S. Sorribes Tormo (ESP) d. [7] A. Bondar (HUN) 62 63 
[6] I. Begu (ROU) d. D. Parry (FRA) 61 63 

  1. Anshba / P. Udvardy (HUN) d. [2] A. Danilina (KAZ) / O. Kalashnikova (GEO) 76(5) 57 10-6
    [3] A. Bondar (HUN) / K. Zimmermann (BEL) d. [1] A. Guarachi (CHI) / A. Muhammad (USA) 76(8) 64

 

INCONTRI DI OGGI

CAMPO CENTRALE – INIZIO ORE 20
L. Bronzetti (ITA) vs J. Paolini (ITA)

NON PRIMA DELLE ORE 22
[4] S. Sorribes Tormo (ESP) vs [6] I. Begu (ROU) 

FONTE FOTO: Ufficio stampa Palermo Ladies Open 

Potrebbero interessarti