Home Altre news L’avvocato palermitano Daniele Giacalone confermato ‘representative’ della Camera di Commercio italo-emiratina

L’avvocato palermitano Daniele Giacalone confermato ‘representative’ della Camera di Commercio italo-emiratina


Redazione PL

A ricoprire il ruolo sono avvocati e commercialisti indipendenti selezionati e certificati dalla Camera stessa per la loro esperienza in ambito legale e fiscale

Si è svolta, negli Emirati Arabi Uniti, la decima edizione del “Gulf International Congress”, importante evento organizzato dalla Camera di Commercio Italiana. Il congresso ha rappresentato un momento di dialogo tra professionisti, imprenditori e rappresentanti del mondo economico e istituzionale italo-emiratino. Durante l’evento particolare attenzione è stata data alla normativa societaria e fiscale degli Emirati Arabi Uniti e alle opportunità di business per gli italiani a Dubai.

L’iniziativa ha visto al centro anche il ruolo cruciale dei representatives della Camera di Commercio italo-emiratina, ovvero avvocati e commercialisti indipendenti selezionati e certificati dalla Camera stessa per la loro esperienza in ambito legale e fiscale.

Per la Sicilia è stato riconfermato quale representative l’avvocato tributarista e commercialista Daniele Giacalone, managing partner di SLTG, professionista con oltre quindici anni di esperienza nel Regno Unito e dal 2022 a Dubai, tramite il desk nell’Italian Chamber of Commerce. Presenza che è stata rafforzata con la nuova apertura del desk ad Abu Dhabi. Fra i compiti dei representatives vi è l’assistenza agli italiani in operazioni commerciali per l’ingresso nel mercato degli Emirati Arabi Uniti.

CONTINUA A LEGGERE

 

Rilancio della zona artigianale Sasi ad Alcamo, incontro tra CNA Trapani e amministrazione comunale

Potrebbero interessarti