Home Dal resto della Sicilia Le 10 città italiane col clima migliore in cui vivere: grande assente Palermo, ma c’è una siciliana

Le 10 città italiane col clima migliore in cui vivere: grande assente Palermo, ma c’è una siciliana


Alessandro Morana

Il clima è importante per il quieto vivere. Proprio una ricerca in collaborazione tra Corriere e il sito specializzato il Meteo.it ha messo in luce le città italiane che offrono i miglior clima possibile ai propri abitanti. A sorpresa sembra però mancare Palermo e quasi tutte le città della Sicilia, spesso elogiate per il clima favorevole e denso di sole.

La ricerca prende in considerazioni questi determinanti parametri: intensità delle precipitazioni, temperature medie, ore di sole, escursione termica, brezza estiva, livelli di umidità, raffiche di vento, notti tropicali, giorni di freddo intenso, nuvolosità, totale giorni di pioggia e ondate di calore.

Partendo dal 10° posto della classifica c’è L’Aquila che vanta poche ondate di calore e piogge rinfrescanti. Segue Crotone che presenta poca escursione termica tra giorno e notte, ottavo posto per Trapani che regala ai suoi abitanti delle piacevolissime brezze estive.

Risalendo la classifica c’è Siena che con le sue notti fresche regala un sonno ristoratore a chi vi vive. Sesto posto per Arezzo dove le piogge intense non sono frequenti e nemmeno i venti intensi. Segue una città che ha un basso indice di calore: Ancona. Ad un passo dal podio troviamo Catanzaro dove l’umidità dell’aria è mediamente piacevole tutto l’anno e la nebbia non c’è praticamente mai.

Al terzo posto per Massa dove il clima mite e la scarsa umidità regalano giornate piacevoli tutto l’anno. Medaglio d’argento per Savona dove le raffiche del vento non disturbano i suoi cittadini e le temperature sono ideali. Primissimo posto per una città dove non fa mai troppo freddo e dove i venti non sono forti e devastanti: Imperia.

Potrebbero interessarti